Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Eventi / EVENTI 2018 / Danza, arte, hip hop e neuroscienze
Eventi

Disposizioni per contrastare il Coronavirus

nuovo coronavirus

Sono sospese le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura inclusi quelli cinematografici e teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro.
I provvedimenti del Dcpm del 4 marzo 2020 sono validi fino al 3 aprile.

« aprile 2020 »
aprile
lumamegivesado
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30
Cerca evento

Misure urgenti di contenimento del contagio da Covid-19.
Sono sospese le manifestazioni organizzate, gli eventi in luogo pubblico o privato, compresi quelli di carattere culturale, ludico, sportivo, religioso e fieristico, anche se svolti in luoghi chiusi ma aperti al pubblico.
Sono chiusi i musei, le biblioteche e gli archivi, le aree e i parchi archeologici e i complessi monumentali.
Per informazioni sui provvedimenti consulta la pagina dedicata

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Danza, arte, hip hop e neuroscienze


Intervista e tavola rotonda con

Andrea Tinterri  Neurobiologo, osservatore e studioso dei rapporti tra neuroscienze, empatia, estetica e le arti.

Francesco Misceo, classe 1997, il suo interesse e passione lo porta ad intraprendere un percorso di formazione di danze urbane sperimentali fotografia, cinema, motion graphics e lighting designer.
Dedica particolare attenzione all'aspetto tecnico, allo studio del movimento e alla ricerca coreografica.
Partecipa a Italia's Got Talent con i BlakSoulz: compagnia di danze urbane modenese diretta da Milena Balugani. E' studente dell'Accademia delle Belle Arti di Bologna

Laboratorio HIP-HOP promosso dall'Associazione Insieme a Noi
Il laboratorio Hip Hop dell'Associazione Insieme a Noi è nato nel 2017 per sperimentare un nuovo spazio di incontro tra chi si occupa di salute mentale e chi pratica la musica rap come strumento di socializzazione.
I risultati sono stati imponenti: oltre qualsiasi forma di intrattenimento istituzionale,
Al di là delle etichette di "sano" e "malato", la scrittura individuale e collettiva di testi in rima ha portato tutti ad esprimersi e a sentirsi parte di una gruppo che opera per restituire dignità alle storie personali di ciascuno e per la lotta contro l'esclusione e l'emarginazione. 


I SUONI DELLA CITTA' : UN PROGETTO DI GEOGRAFIA MUSICALE
di Grazia Fraccon e Tommaso Barbieri

 

 

 

 

Altri eventi
ingresso con tessera associativa (tessera annuale 10 euro)
Dal 04/12/2018
Al 04/12/2018
Dove
Trame 2.0
via Borelli, 20
Orario

ore 16.30-18.30

Per informazioni
Tel: 349/5288047
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal