Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Eventi / EVENTI 2018 / Dopo di noi: cosa cambia con la legge 112 del 2016
Eventi

Disposizioni per contrastare il Coronavirus

nuovo coronavirus

Sono sospese le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura inclusi quelli cinematografici e teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro.
I provvedimenti del Dcpm del 4 marzo 2020 sono validi fino al 3 aprile.

« aprile 2020 »
aprile
lumamegivesado
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30
Cerca evento

Misure urgenti di contenimento del contagio da Covid-19.
Sono sospese le manifestazioni organizzate, gli eventi in luogo pubblico o privato, compresi quelli di carattere culturale, ludico, sportivo, religioso e fieristico, anche se svolti in luoghi chiusi ma aperti al pubblico.
Sono chiusi i musei, le biblioteche e gli archivi, le aree e i parchi archeologici e i complessi monumentali.
Per informazioni sui provvedimenti consulta la pagina dedicata

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Dopo di noi: cosa cambia con la legge 112 del 2016

Convegno

"Disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone con disabilità grave prive del sostegno famigliare" è questo il titolo della legge n. 112 del 22 giugno 2016 più semplicemente definita "sul dopo di noi", i cui contenuti saranno al centro della discussione durante il convegno del 27 gennaio presso la Sala Avis provinciale.

 

Interviene Giuliana Urbelli, assessora alla Coesione sociale e al Welfare del Comune di Modena.

 

locandina del convegno

 

 

 

Congressi e Convegni, Conferenze, Seminari, Incontri e Lezioni
Dal 27/01/2018
Al 27/01/2018
Dove
Sala Avis provinciale
via Livio Borri, 40
Orario

ore 9.00-12.30

Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal