Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Eventi / EVENTI 2018 / Giornata di studi dedicata alla storiografia di Mutina
Eventi

Disposizioni per contrastare il Coronavirus

nuovo coronavirus

Sono sospese le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura inclusi quelli cinematografici e teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro.
I provvedimenti del Dcpm del 4 marzo 2020 sono validi fino al 3 aprile.

« aprile 2020 »
aprile
lumamegivesado
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30
Cerca evento

Misure urgenti di contenimento del contagio da Covid-19.
Sono sospese le manifestazioni organizzate, gli eventi in luogo pubblico o privato, compresi quelli di carattere culturale, ludico, sportivo, religioso e fieristico, anche se svolti in luoghi chiusi ma aperti al pubblico.
Sono chiusi i musei, le biblioteche e gli archivi, le aree e i parchi archeologici e i complessi monumentali.
Per informazioni sui provvedimenti consulta la pagina dedicata

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Giornata di studi dedicata alla storiografia di Mutina

Il contributo della Deputazione di Storia Patria alla storiografia di Mutina e del suo territorio nel 2.200° anno dalla fondazione.

 

ore 9.30 Saluti
Giampietro Cavazza, Vicesindaco e Assessore alla Cultura del Comune di Modena
Francesca Piccinini, Direttrice dei Musei Civici di Modena

ore 10.00 I sessione. Conoscenza e tutela delle Antichità a Modena tra XIX e XX secolo
presiede Angelo Spaggiari, Presidente della Deputazione di Storia Patria di Modena
Luigi Malnati Le Deputazioni come premessa all’istituzionalizzazione della tutela
Lidia Righi Guerzoni
“... per la grandezza e la gloria della nostra città”.
Celestino Cavedoni e lo studio delle antichità a Modena nel primo Ottocento

Maurizio Cattani
Dall’istituzione della Deputazione alla I Guerra Mondiale: dall’antiquaria all’archeologia
Silvia Pellegrini
L’archeologia a Modena nel Novecento

ore 15 II sessione. Le ricerche sul campo oggi
presiede Luigi Malnati, Soprintendente ABAP per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara
Gianluca Bottazzi
Gli studi sulla pianificazione territoriale e sulla centuriazione a Modena e Parma
Mauro Calzolari
Mutina: rete stradale e fonti letterarie.
Ruolo e immagine della città nella Cisalpina e nel mondo romano
Donato Labate
Insediamenti e attività produttive nel Modenese
Laura Parisini
Un caso di strumentalizzazione dell’antico a Modena all’alba del XX secolo
Francesca Guandalini
Nuovi dati sul culto di Minerva a Modena e nel suo territorio
Francesca Foroni
La bassa pianura modenese nella media e tarda età imperiale: la presenza di genti di origine barbarica.
Elena Dossi
Due stele funerarie del Museo Lapidario di Modena



Conferenze, Seminari, Incontri e Lezioni
Dal 17/02/2018
Al 17/02/2018
Dove
Palazzo Comunale
piazza Grande, primo piano
Orario

dalle ore 9.30

Per informazioni http://museicivici.modena.it/it
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal