Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Eventi / EVENTI 2018 / La musica non è indifferente
Eventi

Disposizioni per contrastare il Coronavirus

nuovo coronavirus

Sono sospese le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura inclusi quelli cinematografici e teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro.
I provvedimenti del Dcpm del 4 marzo 2020 sono validi fino al 3 aprile.

« marzo 2020 »
marzo
lumamegivesado
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31
Cerca evento

Sono sospese le manifestazioni organizzate, gli eventi in luogo pubblico o privato, compresi quelli di carattere culturale, ludico, sportivo, religioso e fieristico, anche se svolti in luoghi chiusi ma aperti al pubblico.
Sono chiusi i musei, le biblioteche e gli archivi, le aree e i parchi archeologici e i complessi monumentali.
I provvedimenti del Dcpm dell'8 marzo 2020 sono validi fino al 3 aprile.
Con decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri (Dpcm) del 9 marzo le disposizioni vengono estese su tutto il territorio nazionale con divieto di qualsiasi forma di assembramento  di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico.

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

La musica non è indifferente

 

Concerto con JOSHEMITSU / Edwest / One Glass Eye / DABROMS

 

I protagonisti

One Glass Eye
E' il progetto solista di Francesco Galavotti (già chitarra e voce dei Cabrera), nato in una cameretta tra Gennaio e Febbraio 2016. Il primo disco ‘’Elasmotherium’’ (registrato all’Igloo Audio Factory di Correggio) esce nell’ottobre 2016 per V4V e Out Stack. Da quel giorno One Glass Eye suona circa 80 volte in giro per l’Italia, sempre in treno, sempre e solo con una chitarra.
I punti di riferimento del progetto vanno dall’emo degli American Football, al dream pop, ma anche Modern Baseball, Turnover, The National, Alvvays.

Edwest
Pseudonimo di Davide Pellicciari, è un progetto musicale Indie Folk italiano. Ad aprile 2017 è uscito pubblicamente il suo primo album chiamato “Welcome Homd, Alaska”. Edwest nasce dai testi e dalle melodie di Bon Iver, Death Cub For Cutie, Damien Rice, Radical Face, e tanti altri da cui prendere spunto. Suona quotidianamente nella sua cameretta, in un paese in provincia  di Modena.

JOSHEMITSU
Progetto solista dopo Skye Breath e Four Days Live di Joshua Wagan . Cantante pop/rock acustico e producer presso Blind Stone Project. In fase sperimentale, cerca di rilanciarsi nella scena. Fortemente influenzato da gruppi come The Script, Nickelback, Coldplay, fino ai producer come EDEN, Jon Bellion, Lauv.

DABROMS
Nome d’arte di Carlo D’ambrosio. Classe 1993. Deejay. Mette le mani su una consolle la prima volta ormai 10 anni fa. Il suo punto forte? La musica edm e i suoi dj set che l’hanno portato a esibirsi fino in Spagna. Debutta con la sua prima produzione “nothing comes by itself“ nel giugno 2017. Ha in piano altre produzioni e collaborazioni con altri deejay che usciranno quest’anno.

 

 

 

 

Concerti, Musica
ingresso libero
Dal 15/03/2018
Al 15/03/2018
Dove
La Tenda
viale Molza, angolo via Monte Kosica
Orario

ore 21.00

Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal