Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Eventi / EVENTI 2018 / Li buffoni
Eventi

Disposizioni per contrastare il Coronavirus

nuovo coronavirus

Misure urgenti di contenimento del contagio da Covid-19
Per informazioni sui provvedimenti consulta la pagina dedicata



« maggio 2020 »
maggio
lumamegivesado
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
Cerca evento

Misure urgenti di contenimento del contagio da Covid-19
Per informazioni sui provvedimenti consulta la pagina dedicata



Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Li buffoni

Rassegna teatrale del Teatro Storchi e del Teatro delle Passioni


Li buffoni è una commedia stralunata, strampalata, scritta nel ‘600 da Margherita Costa – cantante, attrice, scrittrice e cortigiana romana. È un canovaccio di Commedia dell’Arte, recitato certamente all’improvviso dapprima, poi trascritto dall’autrice in una molteplicità di lingue – o meglio in vari accenti stranieri dati alla lingua italiana: una trama scarna, arricchita dai virtuosismi degli attori, che creano un panorama di personaggi “buffi, storti, nani, gobbi, scimuniti”, come li definisce la stessa Costa.
Arte e Salute prenderà spunto da questo canovaccio dimenticato dalle scene per quattro secoli e ne trarrà una commedia “strana”, almeno quanto la nostra vita dei nostri giorni.

 

Programma completo della stagione 2017-2018 del Teatro Storchi e del Teatro delle Passioni

Dove acquistare i biglietti:

Biglietteria telefonica
tel. 059/2136021
Orari: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13


Biglietteria Teatro delle Passioni
viale Carlo Sigonio 382 – Modena
Aperta solo in concomitanza con gli spettacoli programmati, da un’ora e mezza prima dell’inizio della rappresentazione.

 

 

Spettacoli, Teatro, Festival, rassegna
a pagamento, vedi nel testo le info per l'acquisto dei biglietti
Dal 06/03/2018
Al 18/03/2018
Eccetto
  • 12/03/2018
Dove
Teatro delle Passioni
viale Carlo Sigonio, 382
Orario

Dal 6 al 9 marzo e dal 13 al 16 marzo ore 21; 10 e 17 marzo ore 20.00; 11 e 18 marzo ore 15.30


Per informazioni
Tel: 059/2163021
http://www.emiliaromagnateatro.com
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal