Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Eventi / EVENTI 2018 / Umiltà della verita - Ciclo di S.Francesco
Eventi

Mese Modena magazine

« marzo 2019 »
marzo
lumamegivesado
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
Cerca evento

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Umiltà della verita - Ciclo di S.Francesco

Mostra personale di Pietro Paganelli

Sabato 8 settembre inaugurazione alle ore 18.00


Pietro Paganelli modenese di nascita, biologo, ha lavorato in multinazionali Farmaceutiche dedicandosi contemporaneamente alla pittura, da anni, sua attività esclusiva.
Ha molte esperienze pittoriche e culturali, partecipa a mostre italiane ed europee. È segnalato in più manifestazioni artistiche, nel 1975, alla 53^ Fiera Intenazionale di Milano gli viene assegnato il terzo premio assoluto da Salvatore Fiume.
Dal 1973 è interessato attivamente all’arte naïf. Organizza mostre, scrive d’arte e presenta artisti.
Cura volumi d’Arte illustrati dai più qualificati pittori Naif.
Si appassiona e diventa esperto di Art-Brut grazie al suo lavoro che si svolge a contatto con psichiatri e centri di Igene Mentale.
Nell’opera di Paganelli, la percezione si orienta ad effettuare ampli prelievi della storia e dalla condizione sociale nei suoi aspetti tenebrosi e marginali. Le rivelazioni dell’artista si rivelano in una pittura nuda e dilatata, dove la deformazione formale reproduce visivamente stati di malessere, scene di mal vivere, senza adesione e senza moralismo, trasmettendo stoicamente il dato della crudezza e della abiezione, con riferimenti a certo espressionismo, da George Grosz e Edvard Munch. (Paolo Donini)


La mostra
Pietro Paganelli dipinge Francesco. Usa tratti di pennello a scura di bosco, in assenza d’enfasi e narcisismo descrittivo. Da sempre la pittura di Paganelli coniuga l’irrequietezza del segno alla sublime attività bizantina. Come la preghiera (delirio d’amore) destruttura lo spazio e il tempo così Paganelli destruttura le regole percettive e prospettiche. È il suo modo di pregare, di cercare. (Rossano Onano)


La mostra, in collaborazione con l'associazione Via Piave & Dintorni, sarà visitabile ad ingresso libero dall’8 al 16 settembre 2018, il giovedì e il venerdì dalle 16:30 alle 19:30, il sabato e la domenica dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 16:30 alle 19:30.

Giovedì 13 settembre 2018 alle ore 18:00 i poeti della “Fonte d’Ippocrene” daranno voce alla mostra con letture di poesie.



Mostre
Dal 08/09/2018
Al 16/09/2018
Dove
Ex-cinema Principe
Piazzale Natale Bruni
Orario

il giovedì e il venerdì dalle 16:30 alle 19:30, il sabato e la domenica dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 16:30 alle 19:30

Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal