Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Eventi / EVENTI 2019 / Dialogo con Gad Lerner
Eventi

Mese Modena magazine

« novembre 2019 »
novembre
lumamegivesado
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30
Cerca evento

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Dialogo con Gad Lerner

Primo appuntamento della rassegna 2019 "In che mondo vivremo?"


Sarà il giornalista e scrittore Gad Lerner ad aprire l’edizione 2019 di “In che mondo vivremo?”, percorso di approfondimento su razzismo, accoglienza, culture, migrazioni, identità e su come la società sta cambiando tra umanità aperta e porti chiusi.

La rassegna, curata da Arci Modena con il patrocinio del Comune di Modena e in collaborazione con l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia (Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali) e la Casa delle Culture, nasce dopo gli attentati di Parigi del 2015 per provare a riflettere sui cambiamenti ed evoluzioni della società contemporanea.

Il tema centrale dell'edizione 2019 sarà “umanità” - ispirato ai movimenti civili nati in questi mesi, come #umanitàperta – e saranno tre i sottotemi affrontati: identità, fratellanza e diritti umani.

Il giornalista e scrittore Gad Lerner parlerà di identità plurali, di cosa questo significhi nella società contemporanea e di come l’indentità sia in continua mutazione sia per le singole persone che per le comunità.
Lerner ha condotto trasmissioni come “L’Infedele”, “Otto e mezzo” e “Islam, Italia”” sia sulla Rai che su La7, ha scritto per diversi quotidiani tra cui “La Repubblica” ed è autore di saggi e romanzi.

 

Prossimi appuntamenti della rassegna “In che mondo vivremo?”

 

MARWA MAHMOUD E THOMAS CASADEI
Lunedì 11 marzo
alle 21 alla Casa delle Culture di Modena (via Wiligelmo 80) si parlerà di diritti umani e di come questi siano presenti nella vita quotidiana di ogni persona. Mahmoud è operatrice intercultuale e promotrice del movimento Italiani senza cittadinanza, Casadei è docente di Filosofia del Diritto, Teoria e Prassi dei Diritti Umani all’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e membro del CRID - Centro di Ricerca Interdipartimentale su Discriminazioni e vulnerabilità di Unimore. 


ADNANE MOKRANI E MATTEO AL KALAK
Mercoledì 3 aprile
alle 21 alla Casa delle Culture di Modena (via Wiligelmo 80) incontro sul significato di fratellanza, di come questo sia un valore trasversale all’umanità, sia da un punto di vista laico che religioso. Mokrani è un teologo musulmano, professore di Studi Islamici e di Relazioni Islamo-Cristiane al Pontificio Istituto di Studi Arabi e d’ Islamistica e alla Pontificia Università Gregoriana a Roma. Al Kalak è docente di Storia del Cristianesimo e delle Chiese, Storia Politica dell’Europa Moderna e Rappresentazioni Politico Religiose al Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali di Unimore.


TAHAR LAMRI E STEFANO BONI
Due conferenze per confrontarsi sulle paure e l’incontro con l’altro e provare a riflettere sulle cause di razzismo e pregiudizi, attraverso esperienze dirette e analisi di dati e corrette informazioni. Intervengono Lamri, giornalista (Internazionale, Left, Città Meticcia) e scrittore algerino naturalizzato italiano e Boni, docente di Antropologia Culturale di Unimore.

27 marzo alle 19 all’Officina Progetto Windsor (via San Faustino 155/U).

10 aprile alle 18.30 alla Polisportiva Madonnina (via Don Pasquino Fiorenzi 135).

 

 

Conferenze, Seminari, Incontri e Lezioni
ingresso libero
Dal 27/02/2019
Al 27/02/2019
Dove
Lo Spazio Nuovo di Modena
via IV novembre, 40/B
Orario

ore 21.00

Per informazioni
Tel: 059/2924711
http://www.arcimodena.org/
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal