Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Eventi / EVENTI 2019 / Festival "Città e Città"
Eventi

Mese Modena magazine

« luglio 2019 »
luglio
lumamegivesado
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31
Cerca evento

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Festival "Città e Città"

Edizione 2019

 

Torna l'immancabile appuntamento estivo di Drama Teatro, la quinta edizione del Festival Città e Città!

Anche quest'anno il teatro sarà aperto dalle 10:00 alle 24:00, con il bar per colazioni e aperitivi, una installazione interattiva, il mercatino di libri, incontri e spettacoli. In cortile, tutti i giorni a partire dalle 20, sarà allestito il catering di Fusorari a prezzi popolari.

 

Programma

da giovedì 6 a domenica 9 – dalle 10:00 alle 18:00
Ulisse e Penelope // installazione a cura di Artisti Drama

Immaginatevi che Ulisse e Penelope durante i vent’anni di separazione si siano scritti delle cartoline. Su questa idea i bambini di sei classi delle elementari si sono messi al lavoro. Il filo di Penelope è stato intrecciato, legato, aggrovigliato dalle loro mani, per raccontarci la separazione, l’attesa e i mostri (anche i mostri della paura e dell’abbandono). I bambini hanno inventato dei messaggi, scritti tra i fili, e recitati con la voce di Penelope e la voce di Ulisse.
L’installazione è nata assieme alle scuole del Comprensivo 3 di Modena dentro al progetto “Educare alle differenze” di Comune e Regione.

 

giovedì 6 giugno
ore 21:00 – Recita dell’attore Vecchiatto nel teatro di Rio Saliceto // Bucci-Morganti

Qualcuno dice che la storia di questo attore sia inventata, ma l'invenzione è la realtà degli artisti e Vecchiatto è spirito e carne di tutti gli attori. La storia racconta che una lapide sopra il portone del municipio di Rio Saliceto riporta queste parole: "Rio Saliceto che cacciò il mostro nazifascista da queste terre, giura, ai figli annientati nei lager e ai caduti combattendo, di lottare unito perché il mostro non torni".

 

venerdì 7 giugno
ore 18:30 – D’umanità l’attore // incontro con Elena Galeotti e Magda Siti
a seguire – Incontro. Improvvisazione e lettura // di e con Claudio Morganti

ore 21:00 – Mariti // lettura scenica con Gianluca Balducci, Francesco Pennacchia e Stefano Vercelli tratta dal film “Husbands” di John Cassavetes. Storia di tre amici e un lutto. Il quarto amico è morto. La sua scomparsa improvvisa e prematura apre una voragine, provoca una crisi di valori in cui questo terzetto di mezza età precipita.

ore 21:45 – Persona // lettura di frammenti dalla sceneggiatura del film omonimo di Ingmar Bergman. Con Angela Antonini, Isadora Angelini, Elena Galeotti.

 

sabato 8 giugno
ore 18:30 – Pensieri di cose grandi // incontro la poeta con Azzurra D’Agostino - Il punto di partenza è l'idea che non esistano argomenti troppo difficili da affrontare con i più piccoli, ma che tutto dipenda dal modo e dal linguaggio.


ore 21:30 – Oh no Simone Weil! // spettacolo con Milena Costanzo
Gli ultimi pensieri pubblicati da Simone Weil. Il lavoro di Milena Costanzo in scena è una sorta di “addestramento per un’ascensione” come lo aveva condotto la Weil. Una dedica, un’estrema attenzione alle piccole cose del mondo, perché solo questa estrema attenzione è religione, il calore dell’unico amante possibile.

 

domenica 9 giugno
ore 17:30 e 18:30 – Ssshhh… // spettacolo de I Sacchi di Sabbia
Il libro pop-up (quello che si apre e per incanto fioriscono immagini tridimensionali) è stato un elemento ricorrente nella ricerca teatrale dei Sacchi di Sabbia. SSSHHH... è il primo, tentativo di raccontare questo percorso: una selezione di libri, costruiti per lo più per performance site specific o per spettacoli mai realizzati, saranno sfogliati dagli attori della compagnia, offrendo al visitatore una sorta di docu-film artigianale su alcune delle tappe più significative di questa ricerca.

ore 21:00 – L’altro giorno // spettacolo di marionette del Teatro Elettrodomestico
Il titolo originale dello spettacolo è L’otro dia. Siamo in Argentina nella provincia di La Plata. Un disegnatore (Pablo Noriega) crea un personaggio, un “tizio”, che racconta cosa gli è capitato “l’altro giorno”. Cose davvero incredibili. Un giorno ha perso il pene per strada, un altro giorno è diventato Presidente, un giorno è diventato vegetariano mangiando carne con suo nonno.


Biglietti

intero 10 € / ridotto 8 € (under30, over60)
> Recita dell’attore Vecchiatto
> Oh no Simone Weil!
> Ssshhh
> L’altro giorno

venerdì 7 giugno
biglietto unico 10 € > Mariti + Persona
biglietto unico 5 € > Incontro. Improvvisazione e lettura
biglietto giornaliero > intero 16€ / ridotto 12€

ingresso gratuito
> Ulisse e Penelope
> Pensieri di cose grandi

 

Info e prenotazioni

te. 059/7872766 oppure 328/1827323

email: info@dramateatro.it

 

Spettacoli, Teatro, Festival, rassegna
vedi costo nel porgramma
Dal 06/06/2019
Al 09/06/2019
Dove
Drama Teatro
via Buon Pastore, 57
Orario

dalle ore 10 alle 24

Per informazioni
Tel: 328/1827323
https://dramateatro.it/citta-e-citta-festival-2019/
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal