Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Eventi / EVENTI 2019 / Leggere il corpo. Illustrazioni anatomiche tra Cinquecento e Seicento
Eventi

Disposizioni per contrastare il Coronavirus

nuovo coronavirus

Dal 24 febbraio al 1° marzo 2020 su tutto il territorio della Regionale Emilia Romagna sono sospese le manifestazioni e iniziative di qualsiasi natura, e ogni forma di aggregazione in luogo pubblico o privato, anche di natura culturale, ludico, sportiva ecc, svolti sia in luoghi chiusi che aperti al pubblico.

Info: www.comune.modena.it

« febbraio 2020 »
febbraio
lumamegivesado
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29
Cerca evento

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Leggere il corpo. Illustrazioni anatomiche tra Cinquecento e Seicento

nell'ambito del Festival filosofia 2019

 

Filo conduttore del percorso di mostra è l’indagine del corpo umano, riprodotto nella sua armonica struttura, non più carcere dell’anima, ma architettonica espressione della natura. Si inizia con le tavole anatomiche di Berengario da Carpi e si termina con le fisionomie di Giovanni Battista Della Porta, attraversando la cultura medica classica e rinascimentale nelle sue varie declinazioni, dai trattati di Galeno e Vitruvio alle tavole anatomiche di Juan Amusco de Valverde copiate da Vesalio, in un continuo scambio iconografico tra arte e scienza.

Tavole xilografiche e calcografiche di incisori vari dei secoli XV-XVII. Nell’occasione si espongono Le cronache di Norimberga di Hartmann Schedel del 1493, illustrate da Wohlgemut (maestro di Dürer) e Pley-denwurff, La chirurgia di Guido Guidi con incisioni della scuola di Francesco Salviati e il Prodigiorum ac ostentorum chronicon di Conrad Wolffhart in cui alcune illustrazioni recano i monogrammi DK (David Kandel) ed MHF, RMD, HRMD (Hans Rudolph Manuel).


 

 

 

 

 

 

Mostre
Dal 13/09/2019
Al 18/10/2019
Dove
Accademia Nazionale di Scienze Lettere e Arti di Modena
Corso Vittorio Emanuele II, 59
Orario

Orario durante il Festival: venerdì 13 settembre ore 10 - 22; sabato 14 settembre ore 10 - 22; domenica 15 settembre ore 10 - 19. Dopo il festival la mostra sarà visitabile fino nei seguenti giorni: da lunedì a venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 15.00

Per informazioni
Tel: 059/225566
http://www.accademiasla-mo.it/
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal