Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Eventi / EVENTI 2019 / Un giorno di pioggia a New York
Eventi

Disposizioni per contrastare il Coronavirus

nuovo coronavirus

Sono sospese le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura inclusi quelli cinematografici e teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro.
I provvedimenti del Dcpm del 4 marzo 2020 sono validi fino al 3 aprile.

« marzo 2020 »
marzo
lumamegivesado
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31
Cerca evento

Sono sospese le manifestazioni organizzate, gli eventi in luogo pubblico o privato, compresi quelli di carattere culturale, ludico, sportivo, religioso e fieristico, anche se svolti in luoghi chiusi ma aperti al pubblico.
Sono chiusi i musei, le biblioteche e gli archivi, le aree e i parchi archeologici e i complessi monumentali.
I provvedimenti del Dcpm dell'8 marzo 2020 sono validi fino al 3 aprile.
Con decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri (Dpcm) del 9 marzo le disposizioni vengono estese su tutto il territorio nazionale con divieto di qualsiasi forma di assembramento  di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico.

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Un giorno di pioggia a New York

 

UN GIORNO DI PIOGGIA A NEW YORK (Usa 2019, 92’) di Woody Allen.

Gatsby e Ashleigh hanno deciso di trascorrere un fine settimana a New York. Lui viene da New York e non vede l'ora di mostrare alla fidanzata la sua città natale e lo charme vintage dei suoi luoghi di predilezione. Lei viene da Tucson, Arizona, e si occupa del giornale della modesta università dove si sono incontrati. Elite urbana e provinciale, Gatsby e Ashleigh sono complementari e innamorati. Ma non basta, soprattutto a New York in un giorno di pioggia che rovescia acqua e destini. Nuova variazione jazz sull'immaginario newyorkese. Il film è una commedia ineffabile come la nascita di un sentimento. E nell'economia alleniana, una commedia succede sovente a un film risolutamente drammatico. Come un vecchio ritornello riorchestrato, ritroviamo con piacere il sistema Allen, un universo aperto di sensazioni che conosciamo bene. Una sorta di destrezza dei sensi e delle immagini, delle idee e delle emozioni continuamente rilanciata. Al cuore del film c'è la città, intorno la pioggia, Chet Baker e Francis Scott Fitzgerald. Allen invece lo riconosciamo dietro la personalità di Gatsby, studente mingherlino che ama solo i vecchi film, i locali retro, i giorni di pioggia e George Gershwin. Una coppia all'assalto di una metropoli a prova di tentazioni ci riconduce all'alba del cinema, e “Aurora” di Murnau. Gli amanti all'epoca ne uscivano più uniti che mai, quasi un secolo dopo, e sotto lo sguardo di Allen, sappiamo subito che le cose non saranno così facili. Niente andrà come previsto dal protagonista e tutto andrà ineluttabilmente come in un film di Woody Allen.

 

Orario delle proiezioni:

 

28 dicembre ore 21.15 versione italiana

 

29 dicembre ore 18.30 versione italiana; 20.30 versione originale con sottotitoli italiani

 

30 dicembre ore 21.15 versione versione originale con sottotitoli italiani



 

 

 

 

 

Cinema, Video e Proiezioni
L’accesso è consentito ai soli tesserati Sala Truffaut. Bilgietto intero € 5,50 - ridotto € 4 - Prima visione € 6,50 intero - ridotto € 5
Dal 28/12/2019
Al 30/12/2019
Dove
Sala Truffaut
via degli Adelardi, 4
Orario

vedi orario delle proiezioni nel programma

Per informazioni http://www.circuitocinema.mo.it/sala-truffaut/
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal