Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Eventi / EVENTI 2019 / Un nuovo Sigonio. La ristrutturazione, la scuola e la sua storia
Eventi

Mese Modena magazine

« luglio 2019 »
luglio
lumamegivesado
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31
Cerca evento

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Un nuovo Sigonio. La ristrutturazione, la scuola e la sua storia

Il convegno rientra nel percorso di iniziative organizzate dal Comune di Modena con il Liceo Carlo Sigonio in occasione dei 120 anni dalla fondazione della scuola civica per maestri che fu alle origini, e per presentare il progetto di ristrutturazione della sede storica che ospiterà il liceo. Un intervento di restauro e riqualificazione che interessa un’area del centro dove arriveranno ogni giorno un migliaio di studenti.
Il 16 agosto 1898 il Consiglio comunale di Modena istituì la Scuola civica complementare femminile per la formazione del corpo insegnante delle scuole elementari, fondando così, nella sede del monastero delle Suore Agostiniane del Corpus Domini, il primo nucleo di quello che nel 1923, di seguito alla Riforma Gentile, diventerà l’Istituto Magistrale Regina Elena poi intitolato allo storico modenese Carlo Sigonio nel 1950. Con le riforme scolastiche dei primi anni 2000, l’istituto viene trasformato in liceo socio-psico-pedagogico; nel 2006 prende avvio il corso a indirizzo musicale.
Con l’edificio danneggiato dal sisma del maggio 2012, l’attuale amministrazione comunale ha avviato insieme alla scuola (studenti, corpo insegnanti, genitori) un insieme di azioni e consultazioni che hanno portato alla scelta di confermare l’edificio di via Saragozza quale sede dei nuovi licei e a una progettazione di totale riqualificazione che ha coinvolto insieme progettisti e docenti con l’obiettivo di realizzare un complesso adeguato alle nuove necessità didattiche in un prestigioso contesto antico. A conclusione dei lavori di ristrutturazione, il Liceo Carlo Sigonio, oggi Liceo delle Scienze umane e Musicale, tornerà dunque nella sua sede storica in via Saragozza.

Nello stesso giorno, mercoledì 16 gennaio, alle 12 nell'attigua Sala dei Passi perduti. si inaugurerà una mostra multimediale a cura del Settore Lavori Pubblici del Comune dedicata alla scuola, alla sua storia, all’attualità e alla ristrutturazione.
La mostra sarà visitabile gratuitamente fino al 20 febbraio dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18. Gli organizzatori cercano foto di classe dell'Istituto Magistrale Sigonio, che si possono inviare all’ indirizzo email (fotodiclasse@sigonio.istruzioneer.it).

 

A chiudere la giornata, alle 21 al Teatro Comunale “Luciano Pavarotti”, sarà l’Orchestra del Liceo Musicale Carlo Sigonio in concerto.

Dal 16 gennaio al 20 febbraio 2019 sono previste visite in cantiere (prenotazione obbligatoria alla e-mail pietro.morselli@comune.modena.it) e performance musicali con la presenza degli studenti alla mostra, coinvolti anche come guide all’esposizione (informazioni sul programma al tel. 059 450298 o www.sigonio.edu.it).

 

 

Congressi e Convegni, Conferenze, Seminari, Incontri e Lezioni
Dal 16/01/2019
Al 16/01/2019
Dove
Sala del Consiglio Comunale - Palazzo Comunale
Piazza Grande, primo piano
Orario

ore 9.30

Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal