Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Eventi / EVENTI 2019 / What a wonderful world. La lunga storia dell’ornamento
Eventi

Eventi 2020

« luglio 2020 »
luglio
lumamegivesado
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31
Cerca evento

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

What a wonderful world. La lunga storia dell’ornamento

incontro della rassegna "Andar per mostre, città e musei""


Presegue l'appuntamento con il ciclo di incontri della Biblioteca Poletti che propone presentazioni di mostre in corso e fa conoscere nuove realtà museali, attraverso conferenze tenute direttamente dai curatori.

Da questo ciclo l'offerta si arrichisce con laboratori didattici per bambini dai 6 ai 12 anni, collegati alle mostre presentate.



Programma della rassegna "Andar per mostre, città e musei.....Ottobre - dicembre 2019


What a wonderful world. La lunga storia dell’ornamento tra arte e natura
Mostra in corso a Reggio Emilia, Palazzo Magnani e Chiostri di San Pietro (16 novembre 2019 – 8 marzo 2020 )

Intervengono Claudio Franzoni e Pierluca Nardoni, curatori della mostra
Un avvincente e inedito viaggio attraverso i secoli, per comprendere quanto la decorazione e l’ornamento raccontino di noi e del mondo.
Il percorso espositivo intende indagare le origini e gli sviluppi del multiforme connubio tra vita quotidiana, arte e decorazione e propone le esperienze di tanta arte del novecento e del nuovo millennio in cui i temi dell’ornamento sono stati di nuovo rimessi in gioco.
Oltre ad alcuni pezzi della protostoria, la mostra attraverserà più di duemila anni di storia dell’arte, dall’età romana al Medioevo fino ai giorni nostri, con opere di autori quali Albrecht Dürer, Leonardo da Vinci, Moretto, Giovan Battista Piranesi, William Morris, Alphonse Mucha, Koloman Moser, Maurits Cornelis Escher, Pablo Picasso, Henri Matisse, Giacomo Balla, Gino Severini, Sonia Delaunay, Josef e Anni Albers, Victor Vasarely, Arman, Andy Warhol, Keith Haring, Claudio Parmiggiani, Shirin Neshat.

L’esposizione, organizzata in diverse sezioni, ripercorre alcune delle numerose declinazioni in cui si è manifestata l’azione ornamentale, attraverso più di 200 opere: oltre ai dipinti, preziosi volumi antichi, disegni, stampe, fotognafie, oggetti di zoologia e antropologia, indumenti e accessori provenienti da importanti collezioni private e da istituzioni museali nazionali e internazionali, tra le quali il Victoria&Albert Museum di Londra, il Museo Ermitage di San Pietroburgo, il Musée du Quai Branly di Parigi, Le Gallerie degli Uffizi di Firenze.

A tutti i partecipanti verrà consegnato un coupon per l'ingresso alla mostra a tariffa ridotta, in corso a Palazzo Magnani e Chiostri di San Pietro, Reggio Emilia.

 

Sabato 7 dicembre ore 17.00-19.00
presso il DIDA, Palazzo dei Musei

Nodi che intrecciano linee
Laboratorio per bambini 6-12 anni, a cura del Dipartimento didattico della Fondazione Palazzo Magnani di Reggio Emilia
I bambini sono protagonisti di un'opera collettiva in cui tessuti, nastri, fili e materiali di recupero prendono nuova vita e diventano opere d'arte, in un percorso di linee che si aggrovigliano e si intrecciano.

Partecipazione gratuita ma su prenotazione: Biblioteca Poletti tel. 059 2033372 oppure via email: biblioteca.poletti@comune.modena.it



Visualizza il volantino "Andar per mostre, città e musei"

 

 


 

 







Conferenze, Seminari, Incontri e Lezioni
ingresso libero e gratuito, fino ad esaurimento posti
Dal 07/12/2019
Al 07/12/2019
Dove
Palazzo dei Musei - Sala Oratorio
Largo Porta Sant'Agostino, 337
Orario

ore 17.00

Per informazioni
Tel: 059/2033372
http://www.comune.modena.it/biblioteche
Attachments
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal