Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Eventi / EVENTI 2020 / Trilogia sull'identità
Eventi

Eventi 2020

« febbraio 2020 »
febbraio
lumamegivesado
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29
Cerca evento

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Trilogia sull'identità

Teatro delle Passioni - Rassegna stagione 2019/2020

 

TRILOGIA SULL'IDENTITA'


21 e 22 gennaio alle ore 21.00
Peter Pan guarda sotto le gonne
Peter Pan guarda sotto le gonne è il primo capitolo di una trilogia sull’identità frutto del lavoro di scrittura di Greta Cappelletti e di Liv Ferracchiati. Si tratta di un viaggio alla scoperta della propria identità , un viaggio vissuto da un bambino che cresce in un corpo femminile. Peter è un bambino di undici anni e mezzo, dai lunghi capelli biondi, ed è nato femmina; Peter ama giocare a calcio ma quando si sente osservato finge di giocare a pallavolo. Wendy è una ragazzina di tredici anni, è mora ed è molto brava a giocare con l’hula hoop, e ogni tanto si concede qualche sigaretta. Ben presto tra i due nasce una intensa amicizia, qualcosa che entrambi percepiscono e non sanno spiegarsi.

 

23 e 24 gennaio ore 21.00
Stabat Mater
Stabat Mater è il capitolo II della Trilogia sull’identità, viene raccontata la vicenda di un trentenne, scrittore, Andrea, un uomo di cui si possono notare gli aspetti più ordinari nonostante egli stia vivendo una situazione straordinaria.
Tale straordinarietà consiste nel vivere al maschile quando tutti, almeno inizialmente, osservino come il suo corpo abbia sembianze femminili.
Il tema centrale è l’emancipazione dalla madre, la difficoltà di diventare adulti.
Anche in questo spettacolo vengono messe in discussione le certezze a cui ci appigliamo per non cadere in un territorio che potrebbe sfuggire al nostro controllo.

25 gennaio ore 20 - 26 gennaio ore 17
Un eschimese in Amazzonia
Un eschimese in Amazzonia pone al centro il confronto tra la persona transgender (l’Eschimese) e la società (il Coro), fino ad arrivare al paradosso che l’Eschimese si stanca di raccontare sé stesso. La società segue le sue vie strutturate e l’Eschimese si trova, letteralmente, ad improvvisare, perché la sua presenza non è prevista. Il Coro parla all’unisono, attraverso una lingua musicale e ritmata, quasi versificata, utilizza una gestualità scandita, dando vita ad una società ipnotica, veloce, superficiale, a rischio di spersonalizzazione. La struttura è quella del “link web”, l’analogia del pensiero manovra le connessioni o forse il nonsense stesso dell’illogica internettiana. Anche l’Eschimese è parte degli stessi stereotipi della sua contemporaneità, anzi nella sua stand up comedy è personaggio autentico proprio perché vive e rappresenta la propria inautenticità di abitante del suo tempo. Si sforza di avere una visione soggettiva, ma anche la sua è, a ben guardare, infarcita di luoghi comuni e spersonalizzata.

Sabato 25 gennaio alle ore 21 è previsto l'incontro "Corversando di teatro" con la compagnia di Trilogia sull'identità

 

 

Programma completo della stagione 2019-2020 del Teatro Storchi e del Teatro delle Passioni

Dove acquistare i biglietti:

Biglietteria telefonica
tel. 059/2136021
Orari: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13


Biglietteria del Teatro Storchi e Passioni

Teatro delle Passioni
viale Carlo Sigonio 382 – Modena
Aperta solo in concomitanza con gli spettacoli programmati, da un’ora e mezza prima dell’inizio della rappresentazione.

Teatro Storchi
Largo Garibaldi, 15 - Modena
Orari: martedì, venerdì e sabato dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 16.30 alle ore 19; mercoledì e giovedì dalle ore 10 alle ore 14.

 

 

 

 

 

Spettacoli, Teatro, Festival, rassegna
a pagamento, vedi nel testo le info per l'acquisto dei biglietti
Dal 21/01/2020
Al 26/01/2020
Dove
Teatro delle Passioni
viale Carlo Sigonio, 382
Orario

vedi orario nel testo

Per informazioni
Tel: 059/2163021
http://www.emiliaromagnateatro.com
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal