Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Bonus teleriscaldamento 2018

Il bonus vale per l’anno 2018 e non è retroattivo.

Termini per la presentazione

La domanda può essere presentata dal 1° ottobre al 31 dicembre 2018

Dove presentare la domanda

La domanda va presentata all’Ufficio Pacchetto Famiglie del Comune di Modena, Piazzale Redecocca 1.
Si riceve SU APPUNTAMENTO.
L'Ufficio Informafamiglie Piazza Redecocca, 1 è aperto al pubblico per informazioni e prenotazioni di appuntamenti: lunedì e giovedì dalle 8.30 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.00 -  tel.  059/2033614.
E' possibile prenotare gli appuntamenti anche online.

l “Bonus” sarà erogato:

  • per i clienti diretti mediante compensazione sulla spesa sulle bollette che saranno inviate a partire da marzo 2019, in unica soluzione;
  • per i clienti indiretti che hanno presentato domanda singolarmente, mediante rimborso all’amministratore del condominio che provvederà a trasferire l’importo al beneficiario.
Condizioni per l'ottenimento del Bonus

Il Bonus Teleriscaldamento può essere richiesto da tutti i clienti domestici che utilizzano il teleriscaldamento con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale, se in presenza di un indicatore ISEE:

  • non superiore a 8.107,50 euro
  • non superiore a 20.000 euro per le famiglie numerose (con più di 3 figli a carico).
Ammontare del bonus

Famiglie fino a 4 componenti: 118 €  
Famiglie oltre 4 componenti:163 €

Modalità di presentazione della domanda

CLIENTI DIRETTI
Per ottenere il bonus i clienti presentano domanda al Comune di Modena, allegando fotocopia di bolletta di fornitura TLR.
CLIENTI INDIRETTI CON CONTRATTO DI FORNITURA CENTRALIZZATO
Nel caso di clienti indiretti, alla domanda va allegata fotocopia di bolletta di fornitura del servizio gas uso cottura cibi e quella della fornitura al condominio.

Documenti necessari per la presentazione della domanda
  • attestazione ISEE in corso di validità
  • documento identità
  • codice fiscale
  • per i CLIENTI DIRETTI: fotocopia di bolletta di fornitura Teleriscaldamento
  • per CLIENTI INDIRETTI CON CONTRATTO DI FORNITURA CENTRALIZZATO: fotocopia di bolletta di fornitura del servizio gas uso cottura cibi e quella della fornitura al condominio del Teleriscaldamento
  • delega ad un terzo alla presentazione della domanda e suo documento di identità (nel caso la domanda non sia presentata dall’intestatario).
  • per impianti centralizzati è necessaria copia della bolletta e i dati dell’intestatario dell’impianto con codice fiscale o partita iva; nome e cognome dell’amministratore, indirizzo, codice fiscale o partita iva.

Scarica il volantino

 


Data dell'ultimo aggiornamento:
25/09/2018
Prenota un appuntamento

ACCEDI