Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Bonus teleriscaldamento per le famiglie in difficoltà

Da giovedì 15 ottobre al 31 dicembre 2020 si può presentare domanda all’Ufficio Pacchetto Famiglie
Bonus teleriscaldamento per le famiglie in difficoltà

Photo by Florencia Viadana on Unsplash

Da giovedì 15 ottobre si può presentare domanda all’Ufficio Pacchetto Famiglie del Comune di Modena per accedere ai contributi erogati da Hera alle famiglie economicamente svantaggiate. Il Bonus Teleriscaldamento vale per l’anno 2020, non è retroattivo e le domande si possono presentare fino al 31 dicembre 2020.

L’agevolazione prevede un bonus a compensazione della spesa per il servizio di teleriscaldamento, commisurato al bonus gas-riscaldamento in vigore, con un contributo che può variare da 114 a 157 euro a seconda del numero dei componenti della famiglia.

Possono richiedere il bonus tutti i clienti domestici che utilizzano il teleriscaldamento con un contratto di fornitura diretto o con fornitura centralizzata. Per accedere all’agevolazione, occorre un indicatore Isee (l’attestazione della propria situazione economica) non superiore a 8.265 euro oppure a 20.000 euro nel caso di nuclei numerosi con più di tre figli a carico e i beneficiari di reddito di cittadinanza.

Le domande, diverse per i clienti diretti e per quelli indiretti con un impianto condominiale, vanno presentate, previo appuntamento, all’Ufficio Pacchetto Famiglie presso il Centro per le Famiglie che si è trasferito al quarto piano di via Galaverna 8.

L’ufficio è aperto al pubblico per informazioni e appuntamenti lunedì e giovedì dalle 8.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 18 (tel. 059 2033614). Le domande si possono prenotare anche via email  a

La modulistica e l’elenco dei documenti da allegare è disponibile alla pagina dedicata.