Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Andrea Chiesi

Nasce a Modena il 6 novembre 1966.

Si forma frequentando la scena della controcultura punk dei primi anni '80. Esordisce come disegnatore per pubblicazioni underground, realizzando figure che emergono da un colore nero-violaceo per dissolversi nella luce.
Successivamente ha sviluppato una ricerca sul paesaggio contemporaneo, sul tempo e la memoria, attraverso una pittura a olio su tela di lino, lenta e rigorosa, che si fonde con i concetti di impermanenza e vacuità.

Ha esposto personali con le gallerie Being3 di Pechino; Guidi&Schoen, Genova; Patricia Acal, Madrid; X-Lab, Berlino; Nohra Haime, New York; Otto Gallery, Bologna; Corsoveneziaotto, Milano; Lipanjepuntin, Trieste; Luciano Inga Pin, Milano.

Ha esposto in numerosi spazi pubblici: Spazio Arte Cubo, Bologna; Biennale Disegno, Rimini; Istituto Italiano di Cultura, New York; Villa Olmo, Como; Biennale China Italia, Art District 798, Beijing; Palazzo Reale, Torino; Paggerie di Palazzo Ducale, Sassuolo; LIV Biennale di Venezia; Palazzo Reale, Milano; Chelsea Art Museum, New York; Villa Manin, Passariano; Prague Biennale; Palazzo delle Papesse, Siena; PAC, Milano; GAM Bologna; Galleria Civica di Modena.

 

Si sono occupati del suo lavoro i critici Dede Auregli, Luca Beatrice, Mario Bertoni, Francesco Bonami, Carlo Alberto Bucci, Beatrice Buscaroli, Sarah Cosulich Canarutto, Fernando Castro Florez, Fulvio Chimento, Arnaldo Colasanti, Valerio Dehò, Franco Fanelli, Michele Fuoco, Alberto Fiz, Walter Guadagnini, Flaminio Gualdoni, Shao Kang Chunzi, Camillo Langone, Gianluca Marziani, Anna Mecugni, Claudio Musso, Nadia Raimondi, Achille Bonito Oliva, Luca Panaro, Marco Pierini, Ivan Quaroni, Gianni Romano, Gabriele Sassone, Maurizio Sciaccaluga, Chiara Serri, Vittorio Sgarbi, Angela Vettese, Peter Weiermaier, Alberto Zanchetta.

Ha collaborato con gli scrittori Roberto Alperoli, Giorgio Casali, Emidio Clementi, Ugo Cornia, Giovanni Lindo Ferretti, Giancarlo Liviano D'Arcangelo, Marco Philopat, Giovanni Rossi, Simona Vinci.

Ha collaborato con i gruppi musicali Ataraxia, Officine Schwartz, Disciplinatha, Consorzio Suonatori Indipendenti, Siegfried e con i musicisti Emidio Clementi, Gianni Maroccolo e Dario Parisini.

Ha vinto i premi Gotham Prize, Istituto Italiano di Cultura New York (2014), I Premio Terna, V Premio Cairo Editore, XXXVIII Premio Suzzara.

 

Dal 2015 è docente di pittura presso l'Accademia di Belle Arti di Ravenna.

 

Contenuti correlati