101schede

Piazza XX settembre e Mercato di via Albinelli
Fonti: # G. Bertuzzi, Trasformazioni edilizie e urbanistiche a Modena tra ‘800 e ‘900, Aedes Muratoriana, Modena 1992, pp. 71-102. # P. L. Cervellati, G. Botti, C. Ferrari, A. Ronzani, Il centro storico di Modena, Grafiche Rastignano, Bologna 1986, pp.32-41, 71-79, 203-206. # ASCMO, Cartografia, contenitore D, ripiani 1, XIV.2.
Piazza Giuseppe Mazzini
Fonti: # G. Bertuzzi, Trasformazioni edilizie e urbanistiche a Modena tra ‘800 e ‘900, Aedes Muratoriana, Modena 1992, pp. 35-69. # P. L. Cervellati, G. Botti, C. Ferrari, A. Ronzani, Il centro storico di Modena, Grafiche Rastignano, Bologna 1986, pp. 32-41, 73-74, 207-211. # G. Muzzioli, Modena, Laterza, Roma-Bari, 1993, pp. 131-133.
Villa Parenti-Zagni
Fonti: # R. Bossaglia (a cura di), Archivi del Liberty italiano - Architettura, Milano 1987. # BPMO, M. De Carolis, Elementi di architettura liberty a Modena. Tesi di laurea non pubblicata, Accademia delle belle arti di Bologna, aa. 1987-1988, relatori prof.sa V. Scassellati, prof. D.Trento, pp. 174-176, 81-82. # G. Bertuzzi, Modena scomparsa, Aedes Muratoriana, Modena 1990, p. 131. # Liberty in Emilia, Poligrafo Artioli, Modena 1988. # Natura e cultura urbana a Modena, Edizioni Panini, Modena 1983, p. 334. # ASCMO, Ornato particolare, a. 1913, Città, fasc. 108.
Villini ex Balneario e Casa del Mutilato
Fonti: # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, p. 156. # G. Bertuzzi, Modena Nuova. L’espansione urbana dalla fine dell’Ottocento ai primi decenni del Novecento. Lineamenti, Aedes Muratoriana, Modena 1995, pp. 139-155. # ASCMO, A.A., a. 1930, F. 1291, Proprietà comunali, fasc. 3/c. # ASCMO, A.A., a. 1930, F. 240, Strade foresi. # ASCMO, Ornato, a. 1932, fasc. 200, e 250. # ASCMO, Ornato, a. 1930, F. II - Pro Casa.
Aggruppamento Villa Santa Caterina
Fonti: # G. Leoni, S. Maffei (a cura di), La casa popolare, storia istituzionale e storia quotidiana dello IACP, 1907-1997, Electa, Milano 1998, pp. 22, 25-27, 58, 61, 34-35, 53-54. # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena, 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, p. 161.
Gruppo Rionale Fascista "XXVI settembre"
Fonti: # ASCMO, C. Montinari, Propaganda di marmo: gli edifici pubblici modenesi negli anni del fascismo, tesi di laurea, relatore Luciano Casali, Università degli studi di Bologna, Facoltà di Lettere e Filosofia, a.a. 2003/04. # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, pp. 142-144. # G. Bertuzzi, Modena Nuova. L’espansione urbana dalla fine dell’Ottocento ai primi decenni del Novecento. Lineamenti, Aedes Muratoriana, Modena 1995, pp. 179-210. # ASCMO, Ornato, a. 1930, filza “Gruppi rionali”.
Largo Giuseppe Garibaldi
Fonti: # G. Muzzioli, Le trasformazioni urbanistiche, in Id., Modena, Laterza, Roma-Bari 1993, pp. 131-133. # G. Bertuzzi, Modena Nuova. L’espansione urbana dalla fine dell’Ottocento ai primi decenni del Novecento. Lineamenti, Aedes Muratoriana, Modena 1995, pp. 61-76. # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004. # ASCMO, A.A., a. 1902. F. 396. # ASCMO, A.A., Ornato, a. 1938. F. 162, ASCMO, A.A., a. 1942, F. 1731/II, Proprietà Comunali, Albergo Reale.
Liceo Scientifico "Alessandro Tassoni"
Fonti: # N. Braglia, Il Liceo scientifico Alessandro Tassoni di Modena, Mucchi, Modena 1987. # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena. 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, p. 157. # G. Bertuzzi, Modena Nuova. L’espansione urbana dalla fine dell’Ottocento ai primi decenni del Novecento. Lineamenti, Aedes Muratoriana, Modena 1995, pp. 49-59. # E. Tarozzi, Architettura fascista: gli anni Trenta a Modena, relatore Francesca Zanella, correlatore Doloris Gloria Bianchino, Università degli studi di Parma, Facoltà di lettere e filosofia, corso di laurea specialistica in Storia dell’arte medievale, moderna e contemporanea, a.a. 2008/09, pp.109-119. # L. Bertucelli, S. Magagnoli, Regime fascista e società modenese: aspetti e problemi del fascismo locale, 1922-1939. Atti del convegno di studi storici, Modena, 28-29 novembre 1991, Mucchi, Modena 1995, pp. 525-526. # APMO, Edilizia e Patrimonio, Edilizia, 1° nucleo, L1-L6. # APMO, Edilizia e Patrimonio, Edilizia, 1° nucleo, B.44-B.47. # ASCMO, Ornato, a. 1938, fascicolo 290.
Ex Sala Borsa e nuovo ingresso al Palazzo Comunale
Fonti: # M.C. Nannini, La pittura italiana d’oggi, in “Mutina”, febbraio 1936. # M. Dezzi Bardeschi, Le pietre di Modena: la storia siamo noi: un nuovo ingresso all’antico palazzo della comunità, Comune di Modena, Modena 2004. # G. Guandalini (a cura di), Il Palazzo Comunale di Modena: le sedi, la città, il contado, Edizioni Panini, Modena 1985. # P. L. Cervellati, G. Botti, C. Ferrari, A. Ronzani, Il centro storico di Modena, Grafiche Rastignano, Bologna 1986. # ASCMO, Cartella 15, Palazzo Comunale (filza 15.7). # ASCMO, Fascicolo industria e commercio (anno 1936, filza 1636).
Piscina Comunale Dogali
Fonti: # C. Montinari, Propaganda di marmo: gli edifici pubblici modenesi negli anni del fascismo, tesi di laurea, relatore Luciano Casali, Università degli studi di Bologna, Facoltà di Lettere e Filosofia, a.a. 2003/04. # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, pp. 149-150. # ASCMO, Filze non numerate senza collocazione. # Settore T.U.Q.E. Comune di Modena, prot. 864/60 – 756/70.
Stazione Autolinee
Fonti: # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista, modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena, 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, pp. 216-220.
Piazza Giacomo Matteotti
Fonti: # G. Bertuzzi, Trasformazioni edilizie e urbanistiche a Modena tra ‘800 e ‘900, Aedes Muratoriana, Modena 1992, pp. 151-171. # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista, modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena, 1931-1965, RFM edizioni, Modena 2004, p. 129, pp. 166-167. # G. Muzzioli, Modena, Laterza, Roma-Bari 1993, pp. 212-213. # Il concorso per la nuova Cassa di Risparmio, in «Architettura», V. 1, fasc. II, 1936, pp. 80-82.
INA-Casa Viale Storchi
Fonti: # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena, 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, p. 227. # G. Bertuzzi, Modena Nuova. L’espansione urbana dalla fine dell’Ottocento ai primi decenni del Novecento. Lineamenti, Aedes Muratoriana, Modena 1995, pp. 14-46.
Istituto Tecnico "Fermo Corni"
Fonti: # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, pp. 254-255. # G. Muzzioli, Modena, Laterza, Roma-Bari 1993, p. 157. # G. Leoni, Modena, Reggio Emilia, Parma, Piacenza, in P. Orlandi, M. Casciato (a cura di), Quale e Quanta. Architettura in Emilia Romagna nel Secondo Dopoguerra, CLUEB, Bologna 2005, p. 44. # Ministero della Pubblica Istruzione, Direzione Generale Istruzione Tecnica, L’Istruzione Tecnica nella provincia di Modena, Modena 1951.
Cassa di Risparmio
Fonti: # L. Montedoro, Mario Pucci, un razionalista a Modena, in L. Montedoro (a cura di) La città razionalista, modelli e frammenti. Urbanistica e Architettura a Modena, 1931-1965, Rfm edizioni, Modena 2004, p. 56. # G. Bertuzzi, Trasformazioni edilizie e urbanistiche a Modena tra ‘800 e ‘900, Aedes Muratoriana, Modena 1992, pp. 7-35. # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 213/63.
Cinema Principe
Fonti: # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, pp. 264-266. # C. Mazzeri, L. Fontana, Vinicio Vecchi, un architetto e la sua città: materiali di studio, primo regesto delle opere, testimonianze, Edicta, Parma 2008. # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 339/54 – 440/57. # AVV(LP), b. 6, fasc. 437. # BPMO, Archivio Vinicio Vecchi, sale cinematografiche.
Museo Casa Enzo Ferrari
Fonti: # D. Sudjic, Future Systems, Phaidon, Londra 2006, pp. 126-128. # Un cuore troppo veloce. Future Systems per Modena: Casa natale Enzo Ferrari e Nuova galleria espositiva. Dialogo tra Stefano Casciani e Andrea Morgante. Filmato, a cura di Lucio Fontana, Fabrizio Lugli, presentato in occasione del convegno “Progettare architetture per la collettività. Riflessioni sul significato di opera pubblica”, Modena, 18 giugno 2010. # D. Sudjic, La fungibilità della tecnologia, in “Casabella” n. 812, apr. 2012, pp. 8-22. # M. Biagi, Tecnologia nautica in copertura, in “Casabella” n. 812, apr. 2012, p. 23. # Museo Casa Enzo Ferrari, Electa architettura, Milano 2012. # www.fondazionecasanataleenzoferrari.it/it/presentazione.html
Casa Iotti - Casa Turchino
Fonti: # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, pp. 242-244. # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 1107/57 - 514/59.
Scuola dell'infanzia "Guglielmo Raisini"
Fonti: # LBPMO, Archivio Vinicio Vecchi, Edifici scolastici.
Direzionale '70
Fonti: # Raffaello Scatasta (a cura di), Tiziano Lugli architetto, Electa, Milano 2002, pp. 30-33
Nuovo Cimitero San Cataldo
Fonti: # A. Ferlenga, Aldo Rossi. Opera completa (1993-1996), Electa, Milano 1996, pp. 54-68. # M. Casciato, P. Orlandi (a cura di), Quale e Quanta. Architettura in Emilia-Romagna nel secondo Novecento, CLUEB, Bologna 2005. # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 16475/86.
Casa Zagnoli
Fonti: # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 152/71.
Complesso residenziale "Piramidi"
Fonti: # F. Dal Co (a cura di), Storia dell’Architettura italiana. Il secondo Novecento, Electa, Milano 1997, p. 166. # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 743/75
Complesso parrocchiale "Gesù Redentore"
Fonti: # M. Bulgarelli, Il complesso parrocchiale del Gesù Redentore a Modena, in «Casabella», n. 770, ottobre 2008, pp. 62-77.
Viale Gaetano Moreali
Fonti: # G. Muzzioli, Le trasformazioni urbanistiche, in Id., Modena, Laterza, Roma-Bari 1993, pp. 131-133. # G. Bertuzzi, Modena Nuova. L’espansione urbana dalla fine dell’Ottocento ai primi decenni del Novecento. Lineamenti, Aedes Muratoriana, Modena 1995, pp. 91-121. # ASCMO, Mappario, cart. XIII, n. 21. # ASCMO, Ornato, a. 1910, fasc. 180. # ASCMO, Ornato,a. 1912, fasc. 237. # ASCMO, Ornato,a. 1919, fasc. 73. # ASCMO, Ornato,a. 1925, fasc. 112.
Scuola Elementare "Edmondo De Amicis" e Scuola Elementare "Cesare Costa"
Fonti: # Cento anni delle De Amicis, cento anni della Città, volume stampato in occasione del centenario della scuola, 2011. # G. Bertuzzi, Modena Nuova. L’espansione urbana dalla fine dell’Ottocento ai primi decenni del Novecento. Lineamenti, Aedes Muratoriana, Modena 1995, pp. 49-59. # A. Maglio, La legge Coppino, l’obbligo scolastico e la costruzione delle scuole, in Architettare l’Unità. Architetture e istituzioni nelle città della nuova italia, 1861-1911. Biblioteca dell’Unità d’Italia, Catalogo della mostra, pp. 267-277. # ASCMO, Atti a stampa provvedimenti podestarili, pp. 200-203. # ASCMO, Atti dell’Amministrazione, “Proprietà 1935” 3/BI, filze 1468.
Case a schiera "Impresa Giardino"
Fonti: # R. Bossaglia (a cura di), Archivi del Liberty italiano - Architettura, Milano 1987, p. 275. # Natura e cultura urbana a Modena, Edizioni Panini, Modena 1983, p. 334. # BPMO, M. De Carolis, Elementi di architettura liberty a Modena. Tesi di laurea non pubblicata, Accademia delle belle arti di Bologna, aa. 1987-1988, relatori prof.sa V. Scassellati, prof. D.Trento. # G. Bertuzzi, Modena Nuova: l’espansione urbana dalla fine dell’Ottocento ai primi decenni del Novecento: lineamenti, Aedes Muratoriana, Modena 1999, pp. 115, 160. # Liberty in Emilia, Poligrafo Artioli, Modena 1988, pp. 174-177. # ASCMO, Ornato 1910, pratica 229. # ASCMO, Ornato, a. 1910, fasc. 221. # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 263/91.
Cinema Scala e Cinema Metropol
Fonti: # G. Bertuzzi, Trasformazioni edilizie a Modena tra ‘800 e ‘900, Aedes Muratoriana, Modena 1995, p. 108. # ASCMO, Ornato, a. 1913, fasc. 51.
Tempio monumentale ai caduti - Parrocchia San Giuseppe
Fonti: # G. Muzzioli, Le trasformazioni urbanistiche, in Id., Modena, Laterza, Roma-Bari 1993, pp. 131-133. # G. Bertuzzi, Modena Nuova. L’espansione urbana dalla fine dell’Ottocento ai primi decenni del Novecento. Lineamenti, Aedes Muratoriana, Modena 1995, pp. 211-238. # ASCMO, A.A., 1930, F. 1284, LL.PP. # ASCMO, A.A., a. 1938, F. 1567, Contratti Archivio Arcivescovile di Modena-Nonantola (filza I, cartelle A, B, C, D, E, F)
Prima espansione ovest - Villini per Cooperativa "La casa nostra"
Fonti: PRIMA ESPANSIONE OVEST - # G. Bertuzzi, Modena Nuova. L’espansione urbana dalla fine dell’Ottocento ai primi decenni del Novecento. Lineamenti, Aedes Muratoriana, Modena 1995, pp. 179-210. # ASCMO, Serie contratti, rogito del 1920, genn. 22 # ASCMO, A. A., a. 1923, fasc. 1023, fasc. “progetto di sistemazione dei terreni già Molza”. # ASCMO, Ornato, a. 1927, fasc. 36, fasc. 386. # ASCMO, Ornato, a. 1933, fasc. 277. VILLINI PER COOPERATIVA “LA CASA NOSTRA” - # G. Leoni, S. Maffei (a cura di), La casa popolare, storia istituzionale e storia quotidiana dello IACP, 1907-1997, Electa, Milano 1998, pp. 32-33, 50-51. # G. Bertuzzi, Modena Nuova. L’espansione urbana dalla fine dell’Ottocento ai primi decenni del Novecento. Lineamenti, Aedes Muratoriana, Modena 1995, pp. 180-210. # Archivio ACER, A/20. ASCMO, Ornato, (1926/574).
Viale Francesco Crispi e Piazzale Natale Bruni
Fonti: # G. Bertuzzi, Modena Nuova. L’espansione urbana dalla fine dell’Ottocento ai primi decenni del Novecento. Lineamenti, Aedes Muratoriana, Modena 1995, pp. 211-238. # ASCMO, Ornato particolare, a. 1927, F. 241. # ASCMO, AA., a. 1938, F. 1567 # ASCMO, Ornato, a. 1941, F. 234.
Villa Pucci
Fonti: # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, pp. 172-173. # ASCMO, A.A., a. 1930, F. 1291, Proprietà comunali, fasc. 3/c. # ASCMO, A.A., a. 1930, F. 240, Strade foresi.
Stazione Ferrovie Provinciali e sottostazione elettrica
Fonti: # G. Muzzioli, Le trasformazioni urbanistiche, in Id., Modena, Laterza, Roma-Bari 1993, pp. 131-133. # G. Bertuzzi, Modena Nuova. L’espansione urbana dalla fine dell’Ottocento ai primi decenni del Novecento. Lineamenti, Aedes Muratoriana, Modena 1995, pp. 157-177. # C. Cerioli, P. Della Bona, G. Fantini. Le ferrovie provinciali modenesi. Storia di uomini e di treni, CEST, Bologna 1994. # ASCMO, a. 1938, F. 1568, F. 1568/I-V. # ASCMO, AA., a. 1938, F. 1568/III7.
Policlinico e Centro Oncologico
Fonti: POLICLINICO - # L. Montedoro, (a cura di) La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena, 1931-1965, RFM edizioni, Modena 2004, pp. 261-262. # V. Borghi, A. Borsari, G. Leoni (a cura di), Il campo della cultura a Modena: storia, luoghi e sfera pubblica, Mimesis, Milano-Udine 2011, p. 415. # L’obiettivo sulla cura: un ritratto in 180 scatti del Policlinico di Modena: spazi, tecnologia, persone, formazione e ricerca, cura, Artestampa, Modena 2007. # Il concorso nazionale per l’Ospedale clinico di Modena, in “Edilizia Moderna”, n. 13, aprilegiugno 1934, pp. 54-57. # Il concorso per l’Ospedale clinico di Modena, in “Architettura: rivista del sindacato nazionale fascista architetti”, luglio 1934, XII, fasc. VII, pp. 414-430. # P. Bottoni, Note su un progetto per il nuovo ospedale clinico di Modena, in “Edilizia Moderna”, n. 12, gennaio-marzo 1934, pp. 9-11. # M. Pucci, Evoluzione della tecnica ospedaliera, in “Edilizia moderna”, n.12, gen.-feb. 1934, pp. 7-8. # S. Zagagnoni, Presenza razionalista in Emilia Romagna, i protagonisti e le opere. Architettura di regime e motivazioni culturali, in “Parametro: bimestrale di architettura e urbanistica”, nn. 94-95, marzo aprile 1981, pp. 57-59. # A. Giuntini, G. Muzzioli, E venne il Grande Spedale: il sistema ospedaliero modenese dalle origini settecentesche ad oggi, Azienda USL Modena, Modena 2005. # ASCMO, Policlinico filza speciale, prot. 145, 1946. CENTRO ONCOLOGICO - # Settore T.U.Q.E. Comune di Modena, prot. 1916/2001.
Gruppo Rionale Fascista "Gioacchino Gallini" e Gruppo Rionale Fascista "Duilio Sinigaglia"
Fonti: # ASCMO, C. Montinari, Propaganda di marmo: gli edifici pubblici modenesi negli anni del fascismo, tesi di laurea, relatore Luciano Casali, Università degli studi di Bologna, Facoltà di Lettere e Filosofia, a.a. 2003/04. # G. Leoni, S. Maffei (a cura di), La casa popolare. Storia istituzionale e storia quotidiana dello IACP di Modena. 1907-1997, Electa, Milano 1998, pp. 53-54. # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, pp. 140-141. # ASCMO, Ornato, a. 1933, fasc. 343
"Popolarissima"
Fonti: # G. Leoni, S. Maffei (a cura di), La casa popolare, storia istituzionale e storia quotidiana dello IACP, 1907-1997, Electa, Milano 1998, pp. 35, 55-56. # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena, 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, pp. 162-163. # Archivio ACER, A/9, filza H/1c.
Casa d'affitto Malagoli
Fonti: # G. Bertuzzi, Modena Nuova. L’espansione urbana dalla fine dell’Ottocento ai primi decenni del Novecento. Lineamenti, Aedes Muratoriana, Modena 1995, pp. 91-121. # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, p. 171. # ASCMO, Ornato, a. 1935, fasc. 191. # ASCMO, AA., a. 1924, F. 1703, Strade Urbane.
Stadio Comunale
Fonti: # ASCMO, E. Tarozzi, Architettura fascista: gli anni Trenta a Modena, Università degli studi di Parma, Facoltà di lettere e filosofia, corso di laurea specialistica in Storia dell’arte medievale, moderna e contemporanea, a.a. 2008/09, pp.133-143, relatore Francesca Zanella, correlatore Doloris Gloria Bianchino. # P. Lipparini, Umberto Costanzini e l’enigma del Littoriale, in Norma e arbitrio. Architetti e ingegneri a Bologna, 1850-1950, Marsilio, Venezia 2001, pp. 231-237. # Schede biografiche, in Norma e arbitrio. Architetti e ingegneri a Bologna, 1850-1950, Marsilio, Venezia 2001, p. 389. # Il nuovo stadio Braglia, Comune di Modena, Modena 2003. # ASCMO, Stadio Comunale Marzari, F.1, F.2, F.3, F.3 bis, F.3 ter.
Serbatoio per l'acqua - Quartiere Crocetta
Fonti: # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, p. 159.
Opera Nazionale Maternità e Infanzia - Casa della madre e del bambino
Fonti: # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista, modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena, 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, p. 153. # ASCMO, Filza O.N.M.I. CMB Modena, B. 130, A.25. # ASCMO, Filza P.N.F. Casa della Madre e del Bambino, 1941. # ASCMO, Fondo Ornato, 1935, fasc. 345. # APMO, Edilizia e Patrimonio, Edilizia 1° Nucleo, ED/38-39.
Sede della Gioventù Italiana del Littorio
Fonti: # ASCMO, C. Montinari, Propaganda di marmo: gli edifici pubblici modenesi negli anni del fascismo, tesi di laurea, relatore Luciano Casali, Università degli studi di Bologna, Facoltà di Lettere e Filosofia, a.a. 2003/04. # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, pp. 145-148. # ASCMO, Ornato, a. 1937, fasc. 75. # ASCMO, AA., a. 1938, F. 1568/III7.
Villa Nava
Fonti: # P. Bottoni e M.Pucci, Casa per due sposi, in «Edilizia Moderna», a. XII, n. 31, luglio 1939, pp. 24-27. Semplici case per gli sposi, in «Domus», a. XIII, n. 147, marzo 1940, pp. 84-85. # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, pp. 174-176. # Archivio Piero Bottoni, DPA, Politecnico di Milano. # ASCMO, a. 1938, Ornato n. 20, igiene n. 14.
Sede INAIL
Fonti: # V. Zanella (a cura di), Idee per la città. Ernesto Suardo Ingegnere. Bergamo 1890-1961, Skira, Milano 1997. # G. Bertuzzi, Modena Nuova. L’espansione urbana dalla fine dell’Ottocento ai primi decenni del Novecento. Lineamenti, Aedes Muratoriana, Modena 1995, pp. 80-83. # Settore T.Q.U.E., Comune di Modena, scheda S137.
Casa del Giovane "Sandro Cabassi"
Fonti: # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, p. 267. # C. Mazzeri, L. Fontana, Vinicio Vecchi, un architetto e la sua città: materiali di studio, primo regesto delle opere, testimonianze, Edicta, Parma 2008. # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 133/55.
Case degli ufficiali dell'Accademia Militare
Fonti: # M. Porrino, Le architetture e gli elenchi, in M. Casciato, P. Orlandi (a cura di), Quale e Quanta. Architettura in Emilia Romagna nel secondo Novecento, Clueb, Bologna 2005, pp. 177-231. # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, pp. 224-225. # C. Mazzeri, L. Fontana, Vinicio Vecchi, un architetto e la sua città: materiali di studio, primo regesto delle opere, testimonianze, Edicta, Parma 2008. # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 20/47 – 149/52.
Scuola Elementare "Carlo Collodi"
Fonti: # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, pp. 250-251. # S. Bulgarelli, M. Capucci, E. Detti, A. Ghinelli, G. Muzzioli, A. Neri, O. Nuzzi, A. Querzè, Grembiulini e macchie di inchiostro, Comune di Modena, 2007.
Mercato bestiame e palazzina uffici
Fonti: # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena 1931-1965, RFM Edizoini, Modena 2004, p. 75 e pp. 190-194. # L. Fontana (a cura di), Il restauro della palazzina Pucci. Un nuovo centro servizi per il quartiere e la città, Settore LL.PP., Comune di Modena, Alinea Editrice, Firenze 2011. # ASCMO, atti di amministrazione generale 1954 (collocazione filza 2201-2202, 32-33).
Officine Stanguellini
Fonti: # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, pp. 197-199, pp. 293-301. # ASCMO, a. 1949, Ornato n. 364, Igiene n. 184.
Casa Nardini
L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, pp. 236-237. # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 990/53.
Case INCIS via Dogali
Fonti: # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista, modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena, 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, p. 226.
Casa Remaggi
Fonti: # F. Baldelli, A. Ghinelli, T. Gibertini, M. Ranieri, N. Spanza, La ricostruzione. Gli anni dal ’45 al ’60, Comune di Modena – Settore Pubblica Istruzione, 1996. # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, pp. 238-241. # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, 112/51 orn., 63/51 ig. # BPMO, Archivio Vinicio Vecchi, Ville.
Villaggio Artigiano
Fonti: # G. Muzzioli, Modena, Laterza, Roma-Bari 1993, p. 340. # BPMO, G. Giusti, E. Lili Goles, Densità sostenibile. Progetto di riqualificazione del Villaggio Artigiano di Modena Ovest, tesi di dottorato, Università degli Studi di Parma, Facoltà di Architettura, a. a. 2007-2008, relatore Francesco Gastaldi, correlatore Andrea Costa. # W. Guerrieri, Il Villaggio. Una ricerca fotografica sul villaggio di Modena ovest, Linea di confine editore, Reggio Emilia 2009. # L. Fontana, Scuola d’infanzia comunale Villaggio Artigiano. Un salone “circo-lare” al centro del quartiere, Edizioni Artestampa, Modena 2009. # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena, 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, pp. 58-59.
Quartiere INA-Casa Sant'Agnese
Fonti: # P. Di Biagi (a cura di), La grande Ricostruzione. Il piano INA-CASA e l’Italia degli anni ‘50, Donzelli, Roma 2010. # G. Leoni, S. Maffei (a cura di), La casa popolare, storia istituzionale e storia quotidiana dello IACP, 1907-1997, Electa, Milano 1998, pp. 96-99, 66-69. # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena prot. 614-742/1954. # Archivio ACER, B.1 Ufficio Tecnico, L. 43/49 / L. 1148/55, faldoni 59/1-59/11.
Cinema Olympia
Fonti: # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, pp. 264-266. # C. Mazzeri, L. Fontana, Vinicio Vecchi, un architetto e la sua città: materiali di studio, primo regesto delle opere, testimonianze, Edicta, Parma 2008. # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 339/54 – 440/57. # AVV(LP), b. 6, fasc. 437. # BPMO, Archivio Vinicio Vecchi, sale cinematografiche.
Quartiere INA-Casa Sacca
P. Di Biagi (a cura di), La grande Ricostruzione. Il piano INA-CASA e l’Italia degli anni ‘50, Donzelli, Roma 2010. # G. Leoni, S. Maffei (a cura di), La casa popolare, storia istituzionale e storia quotidiana dello IACP, 1907-1997, Electa, Milano 1998, pp. 67-69, 100. # Archivio ACER B.1 Ufficio Tecnico, L. 1148/55, faldoni 61/1-20 e faldone 75, B.1 Ufficio Tecnico L. 60/63, 46/1-2.
Istituto Tecnico "Enrico Fermi"
Fonti: # L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, pp. 256-225. # Ministero della Pubblica Istruzione, Direzione Generale Istruzione Tecnica, L’Istruzione Tecnica nella provincia di Modena, Modena 1951. # APMO, Edilizia e Patrimonio, Edilizia 1° nucleo, I/1-I/16. # BPMO, Archivio Vinicio Vecchi, Edifici scolastici.
Istituto Tecnico "Jacopo Barozzi"
Fonti: # Ministero della Pubblica Istruzione, Direzione Generale Istruzione Tecnica, L’Istruzione Tecnica nella Provincia di Modena, Modena, 1951. # G. Muzzioli, Modena, Laterza, Roma-Bari 1993, p. 136. # APMO, Edilizia e Patrimonio, Edilizia 1° nucleo, F/1 – F36. # http://regione.emilia-romagna.it/istituto/progetti/progetti-1/il-percentoper-larte-la-mostra/il-percento-per-12019arte-in-emilia-romagna/10.jpg/view?searchterm=istituto%20jacopo%20barozzi%20modena
Campus Universitario e Dipartimento di Matematica
Fonti: # L. Montedoro, (a cura di) La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena, 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, p. 263. # V. Borghi, A. Borsari, G. Leoni (a cura di), Il campo della cultura a Modena: storia, luoghi e sfera pubblica, Mimesis, Milano-Udine 2011, pp. 415-417. # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 445/1970. # Settore LL.PP., Comune di Modena, b. 228, fasc. 687. # BPMO, Archivio Vinicio Vecchi, Edifici scolastici.
Chiesa San Pio X
Fonti: # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 383/59 – 580/68. # Appunti per una storia delle chiese contemporanee di Modena, Colombini, Modena 2007, pp. 22-27.
Chiesa Madonna Pellegrina
Fonti: # Appunti per una storia delle chiese contemporanee di Modena, Colombini, Modena 2007, pp. 28-33. # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 100/67 – 949/68.
Villaggio Cittadella
Fonti: # G. Leoni, S. Maffei (a cura di), La casa popolare, storia istituzionale e storia quotidiana dello IACP, 1907-1997, Electa, Milano 1998, pp. 101-102. # Archivio ACER, B.1 Ufficio Tecnico, L. 640/54, faldone 8/1-8/7.
Edificio ad appartamenti
Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, 1032/55 orn., 601/51 ig. # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 828/58.
Chiesa San Faustino e San Giovita
Fonti: # L. Amorth, V. Veronesi, S. Faustino, una chiesa, una storia: breve storia della chiesa dei Santi Faustino e Giovita di Modena dal 1214 ai giorni nostri, Tipolito Euromodena, Modena 1974. # San Faustino: la chiesa del Concilio, Artestampa, Modena 2009. # Appunti per una storia delle chiese contemporanee di Modena, Colombini, Modena 2007, pp. 28-33. # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 630/61.
Scuola Elementare "Gianni Rodari"
Fonti: # R. Merlo, R. Falsetti, L’edilizia scolastica, La Nuova Italia Scientifica, Roma 1994. # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 1244/74.
Complesso residenziale
Fonti: # M. Porrino, Le architetture e gli elenchi, in M. Casciato, P. Orlandi (a cura di), Quale e Quanta. Architettura in Emilia Romagna nel secondo Novecento, Clueb, Bologna 2005, pp. 177-231. # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 785/69.
Condominio "R-Nord"
Fonti: # BPMO, Archivio Vinicio Vecchi, Condomini.
Nido d'Infanzia "Edison"
Fonti: # L. Fontana (a cura di), Quattro scuole, un teatro, Artestampa, Modena 2009. # R. Merlo, R. Falsetti, L’edilizia scolastica, La Nuova Italia Scientifica, Roma 1994.
Scuola Elementare "Giacomo Leopardi" e Scuola Elementare "Pier Luigi Da Palestrina"
Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 892/65
Casa "Baba"
Fonti: # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, Prot. 1177/73.
Villaggio e PEEP Giardino
Fonti: # G. Leoni, S. Maffei (a cura di), La casa popolare, storia istituzionale e storia quotidiana dello IACP, 1907-1997, Electa, Milano 1998, pp. 85, 107-109. # Archivio ACER, B. 1, Ufficio Tecnico L. 865/71, faldoni 44/1.
Scuola Media "Giosuè Carducci"
Fonti: # R. Merlo, R. Falsetti, L’edilizia scolastica, La Nuova Italia Scientifica, Roma 1994. # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 1171/1966.
Collegio San Carlo
Fonti: # C. Lombardi, Restauro del convento di S. Carlo a Modena, in “Bauen+Wohnen”, n. 4, 1977, pp. 127-132. # C. Leonardi, F. Stagi, Fondazione S. Carlo – Modena, ristrutturazione e restauro della sede, in “L’industria delle costruzioni”, n. 79, anno XII, 5/1978, pp. 5-29. # C. Leonardi, F. Stagi, College, S. Carlo, Modène, Italie, in “Techniques architecture”, n. 322, decembre 1978, pp. 42-50. # V. Borghi, A. Borsari, G. Leoni (a cura di), Il campo della cultura a Modena. Storia, luoghi e sfera pubblica, Mimesis Edizioni, Milano-Udine 2011. # E. Tarozzi, Architettura fascista: gli anni Trenta a Modena, relatore Francesca Zanella, correlatore Doloris Gloria Bianchino, Università degli studi di Parma, Facoltà di lettere e filosofia, a.a. 2008/09, pp.79-86. # Archivio Architetto Cesare Leonardi. # http://www.archivioleonardi.it/it/cesareleonardi/architettura/
Polisportiva Sacca
Fonti: # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 868/73 # Archivio Architetto Cesare Leonardi.
Complesso Santa Chiara
Fonti: # P. L. Cervellati, G. Botti, C. Ferrari, A. Ronzani, Il centro storico di Modena, Grafiche Rastignano, Bologna 1986. # G. Soli, La chiesa ed il convento di S. Chiara, in Chiese di Modena, Aedes Muratoriana, Modena 1974. # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 1120/83.
Nido d'Infanzia "Silvio Pellico"
Fonti: # Edilizia scolastica, le realizzazioni del 1978, Comune di Modena 1978. # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 2059/77.
Chiesa San Giovanni Bosco
Fonti: # Appunti per una storia delle chiese contemporanee di Modena, Colombini, Modena 2007, pp. 78-83. # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 6/77.
Poliambulatorio
Fonti: # R. Scatasta (a cura di), Tiziano Lugli architetto, Electa, Milano 2002, pp. 42-45.
Nuova Borsa Merci
Fonti: # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. n. 1195/75.
Parco "Enzo Ferrari"
Fonti: # Progetto Benevolo-Jellicoe, in V. Bulgarelli, C. Mazzeri, La città e l’ambiente. Le trasformazioni ambientali e urbane a Modena nel Novecento, APM edizioni, Carpi 2009, pp. 59-66. # R. D’Agostino, Il verde pubblico a Modena dal dopoguerra ad oggi, in Natura e cultura urbana a Modena, Edizioni Panini, Modena 1983, pp. 358-375. # A. Costa, Modena dopo il modello razionalista. Continuità, discontinuità, crisi dell’azione urbanistica comunale, in L. Montedoro (a cura di), La città razionalista, modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena, 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, pp. 281-291. # P. Battaglia, M. Panini, La piccola Indianapolis. La fotografia e l’autodromo di Modena. 1950-1975, Rfm Edizioni, Modena 2003. # A. Bini, Autodromo dismesso, in “Costruire per Abitare”, n. 74, 1989. # G. Jellicoe,The studies of a Landscape Designer over 80 Years, vol. I., Garden Art Press, Aberdeen 1993, p. 56. # G. Jellicoe, The studies of a Landscape Designer over 80 Years, vol. III., Garden Art Press, Aberdeen 1996, p. 211. # Planivolumetrico Zona Corassori (Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, archivio p. 237 - cartella n. 30) [CD n.1]. # Progetto Benevolo-Jellicoe, Piano Particolareggiato Zona Corassori (Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, archivio p. 237 - cartella n. 31) [CD n. 2]. # http://www.modenaparchi.com/parco-Enzo-Ferrari.html
Polisportiva "Gino Nasi"
Fonti: # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 605/79.
Direzionale Modena Due
Fonti: # R. Scatasta, Tiziano Lugli architetto, Electa, Milano 2003, pp. 68-71. # M. Porrino, Le architetture e gli elenchi, in M. Casciato, P. Orlandi (a cura di), Quale e Quanta. Architettura in Emilia Romagna nel secondo Novecento, Clueb, Bologna 2005, pp. 177-231. # V. Bulgarelli, C. Mazzeri, La nuova città. Aspetti ambientali dello sviluppo urbano, in Id., La città e l’ambiente. Le trasformazioni ambientali e urbane a Modena nel Novecento, APM, Carpi 2009, pp. 41-66. # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 870/83, prot. 699/81.
Nuovo Palazzetto dello Sport
Fonti: # C. Mazzeri, L. Fontana, Vinicio Vecchi, un architetto e la sua città: materiali di studio, primo regesto delle opere, testimonianze, Edicta, Parma 2008. # T.U.Q.E, Comune di Modena prot. 916/83, 2664/85. # BPMO, Archivio Vinicio Vecchi, faldone non numerato.
Complesso residenziale Terzo Comprensorio PEEP
G. Leoni, S. Maffei (a cura di), La casa popolare, storia istituzionale e storia quotidiana dello IACP, 1907-1997, Electa, Milano 1998, pp. 112-113. # Archivio ACER, b. 1 ufficio tecnico, L. 513/77, faldoni 14/1-4. # Archivio ACER b. 1 ufficio tecnico, L. 457/78, faldoni 30/1-6.
Quartiere Torrenova
Fonti: # R. Scatasta (a cura di), Tiziano Lugli architetto, Electa, Milano 2002. # G. Caruso, F. Fantoni, Gli ultimi trent’anni, in L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena 1931-1965, RFM Edizioni, Modena 2004, pp. 293-301. # V. Bulgarelli, C. Mazzeri, La nuova città. Aspetti ambientali dello sviluppo urbano, in Id., La città e l’ambiente. Le trasformazioni ambientali e urbane a Modena nel Novecento, APM Edizioni, Carpi 2009, pp. 41-66. # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 3058/88-3274/89-50/883466/87.
Parco "Giovanni Amendola"
Fonti: # Parco Amendola a Modena, ovvero la fantastica presenza di un parco nella notte, in “L’arredo della città. Tecnica, progetto, riqualificazione dell’ambiente antropizzato”, n. 3, Sinopia, Milano, pp. 94-104. # F. Baldelli, L. Pinasi La memoria della città, Modena 2001 pp. 315-319. # Nella notte del parco, in “AU”, n. 23, pp. 114-115. # F. Zagari, L’architettura del giardino contemporaneo, De Luca, Roma 1988, pp. 28, 48-49. # V. Bulgarelli, C. Mazzeri, La città e l’ambiente. Le trasformazioni ambientali e urbane a Modena nel Novecento, APM edizioni, Carpi 2009, pp. 59-66. # R. D’Agostino, Il verde pubblico a Modena dal dopoguerra ad oggi, in Natura e cultura urbana a Modena, Edizioni Panini, Modena 1983, pp. 358-375. # A. Donti, Per una nuova città. Centro storico - città - territorio nella partecipazione, Alinea Editrice, Firenze 1983, p. 146. # A. Costa, Modena dopo il modello razionalista. Continuità, discontinuità, crisi dell’azione urbanistica comunale, in L. Montedoro (a cura di), La città razionalista, modelli e frammenti. Urbanistica e Architettura a Modena, 1931-1965, Rfm edizioni, Modena 2004, pp. 281-291. # BPMO, Archivio Franca Stagi, Progetti di lavoro nello studio di viale Nicola Fabrizi, buste 71-73. # BPMO, Archivio Franca Stagi, Tavole sul verde urbano, cartella 1. # http://www.archivioleonardi.it/it/cesare-leonardi/architettura/
Direzionale "Lorenzo Manfredini"
Fonti: # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 2208/84 – 2478/88 – 1285/91.
Polisportiva "Alfeo Corassori"
Fonti: # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 737/84, prot. 576/87.
Foro Boario ristrutturazione
Fonti: # F. Stagi e P. Curti (a cura di) Il grande porticato di Piazza d’Armi: Foro Boario di Modena, sede della Facoltà di economia Marco Biagi, Universitá degli studi di Modena e Reggio Emilia, Franco Cosimo Panini, Modena 2008. # V. Borghi, A. Borsari, G. Leoni (a cura di), Il campo della cultura a Modena: storia, luoghi e sfera pubblica, Mimesis, Milano-Udine 2011. # BPMO, Archivio Franca Stagi; tubo 33 e 82.
Forum "Guido Monzani"
Fonti: # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 2597/1993 - 1134/1994 - 1893/1997.
Complesso residenziale "Agorà 5"
Fonti: # R. Scatasta (a cura di), Tiziano Lugli architetto, Electa, Milano 2002, pp. 100-101. # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 1287/92, 1282/92, 1289/92.
Case a schiera "Serra 2000"
Fonti: # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 75/1985.
Parco della Resistenza
Fonti: # V. Bulgarelli, C. Mazzeri, La città e l’ambiente. Le trasformazioni ambientali e urbane a Modena nel Novecento, APM edizioni, Carpi 2009, pp. 59-66. # R. D’Agostino, Il verde pubblico a Modena dal dopoguerra ad oggi, in Natura e cultura urbana a Modena, Edizioni Panini, Modena 1983, pp. 358-375. # F. Baldelli, L. Pinasi, La memoria della città, Modena 2001, p. 306. # Mostra dei progetti partecipanti al concorso nazionale d’idee per un parco urbano intitolato alla Resistenza, catalogo della mostra 22 aprile 1971, Comune di Modena. # Concorso di idee per un parco intitolato alla Resistenza a Modena, in “L’Architettura Cronache e Storia”, anno XVII, n. 8, dicembre 1971, pp. 520-530. # A. Donti, Per una nuova città. Centro storico-città-territorio nella partecipazione, Alinea Editrice, Firenze 1983, p. 146. # A. Costa, Modena dopo il modello razionalista. Continuità, discontinuità, crisi dell’azione urbanistica comunale, in L. Montedoro (a cura di), La città razionalista. Modelli e frammenti. Urbanistica e architettura a Modena, 1931-1965, cit., pp. 281-291. # Archivio Architetto Cesare Leonardi. # BPMO, Archivio Franca Stagi, Tavole sul verde urbano, cartella 1. # http://www.archivioleonardi.it/it/cesareleonardi/architettura/
Scuola Primaria "San Geminiano" e PEEP Cognento
Fonti: # L. Fontana (a cura di), La scuola primaria San Geminiano a Cognento. Imparare dal verde, un edificio che guarda alla natura, Alinea Editrice, Firenze 2011.
Nido e Scuola d'Infanzia "Sandra Forghieri"
Fonti: # Biblioteca Poletti, Archivio Franca Stagi, Progetti di lavoro nello studio di via San Salvatore, busta 63, fasc. 1; busta 64, fasc. 1.
Officine Maserati, palazzina direzione e showroom
BPMO, G. Piscitelli, La nuova Maserati e la riqualificazione della zona nord di Modena, tesi di laurea non pubblicata, Università degli studi di Parma, Facoltà di Lettere e filosofia, Corso di Laurea in Conservazione dei beni culturali, A.a. 2003-2004, relatrice Francesca Zanella. # A. Bassi, Forma fluida in movimento. Il nuovo spazio Maserati di Ron Arad, in “Casabella”, 719, febbraio 2004, pp. 84-87.
Sede AVPA Croce Blu e Centro Sociale Anziani
Fonti: # www.hermanitosverdes.org
Edifici Comparto Corassori, Lotto "F"
Fonti: # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 237/2002, 2054/2008.
PEEP Pergolesi
Fonti: # C. Boldrini, C. Colombini, Una casa per piccoli e grandi. Progetti pilota per tipologie abitative adatte ai bambini a Modena, in “Paesaggio Urbano”, n. 1, gen.-feb. 2003.
Case a schiera
Fonti: # Settore T.U.Q.E, Comune di Modena, prot. 788/2003, 1948/2008.
Asilo Nido aziendale Tetra Pak
Fonti: # http://www.zpzpartners.it/