Tu sei qui: Home / Chi siamo / Le collaborazioni

Le collaborazioni

Il Progetto Città sostenibili è un progetto del Comune di Modena, Ufficio Ricerche Storia urbana dell'Assessorato alla Cultura, che conta, in relazione alle diverse realizzazioni, sul sostegno e la collaborazione degli Assessorati all'Ambiente e all'Urbanistica, . Negli anni è stata  realizzata una consistente quantità di prodotti di particolare qualità e interesse grazie ad una consistente rete di collaborazioni istituzionali e personali, che  hanno concretamente sostenuto il Progetto.
In primo luogo va citata  la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, che ha contribuito in modo decisivo alla sua realizzazione, il Ministero dell’Ambiente, e  l’Agenzia Nazionale per la Protezione dell’Ambiente, nella fase iniziale del Progetto.Hanno variamente contribuito Ordini professionali, aziende, organizzazioni economiche locali come: Ordine degli architetti della Provincia di Modena, ACER, ANCE, Abitcoop, CME, Lega delle Cooperative, GRUPPO HERA.  

Sul piano scientifico hanno colloborato, fra gli altri, istituzioni come l'Università degli Studi di Modena e Reggio-Emilia, l'Agenzia Regionale Prevenzione e Ambiente dell'Emilia- Romagna, l'Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali dell'Emilia- Romagna, la Provincia di Modena, oltre a diversi settori e Uffici del Comune di Modena.

Sul piano scientifico la qualità dei prodotti è assicurata dal Coordinatore scientifico Vanni Bulgarelli e dalla Responsabile dell’Ufficio Catia Mazzeri e dai numerosissimi collaboratori di rilievo nazionale ed europeo, storici della città e dell'architettura, urbanisti, architetti, esperti ambientali, geografi, storici dell'economia, geologi, archeologi, sociologi, il cui lavoro è stato  supportato anche dall'apporto di giovani ricercatori. Ci limitiamo a citare il nome di alcuni collaboratori  checostituiscono un sicuro, alto e permanente riferimento: Carlo Olmo, Federico Oliva, Mario Panizza, Andrea Giuntini, Bernardo Secchi.
Un ricordo indelebile va a Enrico Guidoni che ha dato un contributo essenziale per la realizzazione di numerosi prodotti del Progetto e per la sua stessa ideazione.

Particolarmente importante e preziosa è la collaborazione del Dott. Alessandro Ghinoi, per la realizzazione degli eventi, la cura dei materiali, la realizzazione della cartografia Gis, la cura del sito web.