Tu sei qui: Home / News dal mondo / L'architettura degli alberi di Cesare Leonardi e Franca Stagi in una mostra a Londra

L'architettura degli alberi di Cesare Leonardi e Franca Stagi in una mostra a Londra

La Triennale di Milano rappresenta l’Italia nell’ambito della London Design Biennale 2018, il cui tema è Emotional States, con una installazione di 24 disegni di diverse specie arboree, realizzati da Cesare Leonardi e Franca Stagi. Si tratta di una selezione dalle 374 tavole originali riprodotte nel volume L’Architettura degli Alberi di Leonardi e Stagi (Mazzotta, 1982), risultato di una indagine finalizzata alla “conoscenza di quegli elementi costitutivi dell’architettura verde che sono gli alberi”. La mostra è curata dall'Archivio Cesare Leonardi.

Nella prima metà degli anni Sessanta Cesare Leonardi (Modena, 1935), studente presso la Facoltà di architettura di Firenze, è colpito dalla ricca vegetazione dei colli fiorentini. La suggestione di fronte alle meravigliose forme della natura, per le quali, ricorda, “sentivo un’attrazione maggiore che per le forme dell’architettura”, lo spinge a studiare gli alberi, e a farlo attraverso l’esperienza diretta. Viaggia in Italia e in Europa, fotografando le specie e individuando il portamento caratteristico di ognuna. Segue il ridisegno in scala, che coinvolge Franca Stagi (Modena, 1937-2008) e i collaboratori del loro studio. Un’impresa epica che dura circa vent’anni e che porta alla pubblicazione nel 1982 del volume L’Architettura degli Alberi, manuale per la progettazione di parchi.