Progetto finanziato dal Ministero dell'Interno-Dipartimento della Pubblica Sicurezza

Obiettivi del progetto:

- Potenziare il sistema di controlli per il contrasto al consumo e spaccio di sostanze stupefacenti e/o psicotrope in particolare nelle scuole secondarie di secondo grado e nei dintorni delle stesse come ad esempio parchi e aree verdi limitrofe, da parte della Polizia Locale, in raccordo con le altre forze di polizia.

- Rafforzare e dare sistematicità agli interventi educativi ed info/formativi rivolti ai ragazzi svolti nelle scuole da parte dei diversi Enti e Istituzioni del territorio, sperimentando nuovi modelli d’intervento e/o laboratori didattici.

- Avviare un confronto stabile e coordinato sulle strategie di prevenzione su questo fenomeno, coinvolgendo in percorsi info/formativi specifici gli adulti di riferimento (insegnanti, personale non docente, genitori e operatori delle forze di polizia) sulle problematiche connesse al consumo delle sostanze stupefacenti e/o psicotrope nei giovani.

Iniziative

Stupefacenti, sai cosa rischi?

La campagna su Facebook e Instagram per raggiungere il maggior numero di giovani sensibilizzandoli contro l’uso delle droghe

Incontro per genitori ed insegnanti 17 dicembre 2020

Nell'ambito del progetto "Scuole sicure Modena" giovedì 17 dicembre dalle ore 19 alle ore 20.30 si è tenuto un incontro per genitori ed insegnanti.

Incontro online per genitori ed insegnanti, 23 febbraio 2021 ore 19-21

Nell'ambito del progetto "Scuole sicure Modena", è stato organizzato un dialogo in video call con Polizia locale e Servizio dipendenze dell'Azienda USL di Modena.

Bando per contributi agli Istituti Scolastici pubblici di secondo grado del Comune di Modena

Contributi per sostegno ad iniziative di prevenzione e contrasto al consumo di sostanze stupefacenti

Incontro online per genitori ed insegnanti, 22 aprile febbraio 2021 ore 19-20.30

Nell'ambito del progetto "Scuole sicure Modena", è stato organizzato un dialogo in video call con Polizia locale e Servizio dipendenze patologiche dell'Azienda USL di Modena.