Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Bike to work Modena!

Buoni mobilità per gli spostamenti casa-lavoro in bicicletta o con il monopattino a propulsione prevalentemente elettrica (MPPE). Presentazione candidature dal 15 ottobre 2020
Bike to work Modena!

Photo by unsplash.com Raquel García

l buono mobilità è finalizzato a promuovere modalità di trasporto che inducano alla progressiva riduzione dell’utilizzo del mezzo privato motorizzato a favore di modalità di trasporto orientate alla salvaguardia dell’ambiente ed al miglioramento della salute, della sicurezzae del benessere della popolazione e allo sviluppo economico del territorio comunale.
In particolare, il buono mobilità è rivolto alla promozione della mobilità ciclabile.
L'incentivo avrà una durata di 12 mesi o comunque fino ad esaurimento della disponibilità finanziaria

Requisiti

Possono partecipare al progetto lavoratori maggiorenni che:

  • hanno dimora a Modena e sede lavorativa a Modena
  • hanno dimora a Modena e sede lavorativa in altri Comuni
  • hanno dimora in Comuni diversi da Modena e sede lavorativa a Modena
  • Per lavoratori si intendono i lavoratori subordinati e i lavoratori autonomi, i liberi professionisti possessori di P.IVA, e i titolari di attività economiche con sede fissa

Per sede lavorativa si intende la sede legale presso cui il lavoratore svolge le proprie mansioni.
Per dimora si intende il luogo di residenza o domicilio o comunque un luogo da cui abitualmente inizia lo spostamento casa-lavoro.

Come presentare la candidatura

Le candidature dovranno essere presentate mediante l’apposita piattaforma online www.biketoworkmodena.it, nella sezione “ISCRIVITI”.
In questa sezione il candidato dovrà:

  1. creare il proprio account personale che consente di accedere all’area riservata della piattaforma in cui dovrà essere completata la procedura di candidatura
  2. inserire i propri dati anagrafici, il codice IBAN del conto corrente e la ragione socia-le dell’azienda;
  3. compilare i questionari statistici volti alla raccolta di informazioni sulla salute percepita, gli stili di vita e le abitudini di spostamento del candidato
  4. prenotare il test sanitario presso AUSL – Medicina dello sport.
Quando presentare la candidatura

L’inserimento dei dati richiesti, la compilazione dei questionari e la prenotazione del test sanitario potranno essere eseguiti a partire dalle 19.00 del giorno 15/10/2020.
La possibilità di iscrizione terminerà alle 23.00 del giorno 22/10/2020, salvo proroghe decise dall’Amministrazione.

In cosa consiste il buono mobilità

Il buono mobilità sarà calcolato nella misura di 0,15 € per ciascun chilometro percorso in bicicletta o MPPE sul territorio comunale di Modena sul tragitto casa-lavoro e viceversa, sulla base della rilevazione dell’applicazione Wecity.
Per tragitto casa-lavoro si intende uno spostamento che ha come origine e come destinazione uno dei luoghi definiti dall’utente in fase di registrazione come “dimora” o “sede di lavoro” e viceversa.
Per beneficiare dell’incentivo  e per mantenere la propria partecipazione al progetto per i 12 mesi previsti, è necesasrio raggiungere la soglia minima fissata in 30 chilometri per ciascun trimestre, correttamente registrati dall’applicazione Wecity

Per informazioni

Per informazioni e chiarimenti è possibile scrivere all'indirizzo:
Per informazioni in merito all’uso e al funzionamento della app Wecity: e whatsapp
+39 377 350 6646 (solo messaggi, registrare il numero tra i contatti per poter ricevere aggiornamenti e informazioni).

Il progetto Bike to work
Il Comune di Modena, assieme ai partner di progetto AESS, Arpae, Ausl, Città Sane, CSEF, Euromobility, FIAB, SETA, Wecity, ha partecipato al bando del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM) di cui al Decreto Ministeriale n.208/2016 "Programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro".