Tu sei qui: Home / Museo / Donatori e donazioni

Donatori e donazioni

Il Museo della Figurina non esisterebbe senza la donazione di Giuseppe Panini, indubbiamente uno dei più grandi collezionisti italiani. Tra le sue passioni non solo figurine, ma anche fotografie e cartoline (fondi che hanno dato vita al Fotomuseo di Modena, che dal 2012 è confluito nella Fondazione Fotografia), volumi, riviste e fascicoli di enigmistica (che costituiscono la Biblioteca Enigmistica Italiana di Modena) e fisarmoniche (ne possedeva più di settanta, donate al Museo della Fisarmonica di Castelfidardo).

Giuseppe Panini, insieme ai fratelli Benito, Umberto e Franco Cosimo fondò nel 1961 l'omonima azienda, divenendo in breve tempo leader nel settore e incoronando Modena capitale mondiale delle figurine.

Le collezioni conservate al Museo della Figurina sono in massima parte state donate al Comune di Modena nel 1992 da Giuseppe Panini e l'omonima azienda.

Da questa data il Museo ha visto un incremento delle proprie raccolte, grazie anche alle continue e generose donazioni di collezionisti e appassionati:

Mario De Filippis    
Antonio Mascolo 
Ruggero Tagliavini e Anna Maria Roccatagliati
Donazione Roveri
Francesco, Antonio, Anna Maria e Tiziana Panini
Museo Civico di Modena
Annalisa Malavolta
Franco Diotallevi
Franco Dominianni
Grani & Partners
Miroslav Benassi
Nadia Lodi
Detlef Lorenz
Anna Toscano
Jorge Henrique
Giovanni Spagnuolo
Carlo Olivieri
Bruna Toselli e Giuseppe Vincenzi
Angelo Sola
Dino Motta
Vittorio Pranzini
Luciano Quartara
Eliana Farotto
Paola ed Enrico Zanotto
Mauro Zanichelli
Horst Machalz
Mario Bianchi
Carlo Bellucci
Mauro e Gianpietro Salomoni
Orlando Nelson Pacheco Acuña
Angela Lorenz
Gisella Barberini
Donazione Tabili e Santoloni
Manuel Vaccari
Gianni Valbonesi
Paolo Santini
Federico Meda
Fol-Bo, Rastignano (BO)
Federica Graziosi
Il salotto del libro di Taglio di Po
Maurizio Puviani
Maria Malpighi
Franco Chiarini
Carmela Deidda
Luciano Marrucci
Antonia Rubichi
Maurizio De Paoli
Piera Martinelli
Moreno Moretti 

 

I materiali, conservati nell'archivio del Museo, e in parte visibili all'interno della mostra permanente, vengono esposti nelle mostre tematiche, organizzate periodicamente.

Per donare collezioni o parte di esse, telefonare al n. 059 2033090 o scrivere all'indirizzo e-mail museo.figurina@comune.modena.it.
Le donazioni saranno accettate previa verifica della disponibilità degli spazi e della congruità dei materiali con le collezioni conservate in Museo.

 

I fratelli Panini visti da Prosdocimi

 

 

 

Caricatura dei fratelli Panini di Bruno Prosdocimi