Apertura dell'anno scolastico e iniziative di "Buon anno scuola"

Il sindaco Muzzarelli, con gli assessori Baracchi e Bosi e la dirigente Menabue, apre simbolicamente alla scuola Pascoli l'anno scolastico 2019 - 2020.
Apertura dell'anno scolastico e iniziative di "Buon anno scuola"

Photo by NeONBRAND on Unsplash

Il sindaco Gian Carlo Muzzarelli e gli assessori all’Istruzione Grazia Baracchi e ai Lavori Pubblici Andrea Bosi hanno scelto di aprire simbolicamente l’anno scolastico insieme ad alunni, genitori e insegnanti della primaria Pascoli di via Barbieri, struttura completamente rinnovata dopo i lavori di miglioramento sismico e ristrutturazione. Insieme a loro anche la dirigente dell’ambito territoriale di Modena Silvia Menabue e la dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo 9 Silvia Zetti.

Il plesso è uno dei primi costruiti in città all’inizio del ‘900: “Giusta la scelta di mantenere questa scuola che è parte della nostra storia e di rigenerarla conservando tutto il valore storico dell’edificio”, ha sottolineato il sindaco Muzzarelli che ha ringraziato i docenti e invitato le famiglie a collaborare con la scuola.

Infine, augurando a tutti un buon anno scolastico, davanti ad alunni e alunne di diversi paesi d’origine, il sindaco Muzzarelli ha ricordato “il valore della comunità: perché è proprio sui banchi di scuola e in queste aule che nasce e si forma il senso di coesione che il valore fondante della nostra comunità”.

Con l’avvio dell’anno scolastico entra nel vivo anche il programma di “Buon Anno Scuola!” e le proposte formative di Memo rivolte a educatori e insegnanti

Dalla filosofia per bambini all’attualità del pensiero di Italo Calvino; dalla musica come gioco alla Delizia Estense passando per la didattica sperimentale delle scienze, l’apprendimento con il movimento e Passa La Parola, fino alle Storie d’Egitto.
Sono decine le proposte formative di Memo per l’anno scolastico 2019/2020 per gli insegnanti, senza dimenticare un nutrito numero di corsi per l’acquisizione di competenze digitali, sui temi dell’inclusione e della disabilità, della coesione sociale e della prevenzione del disagio giovanile, dell’integrazione e della cittadinanza.  

Le proposte formative, in continuo aggiornamento, sono promosse anche in collaborazione con altri Enti e Istituzioni del territorio, Università, Istituti scientifici e culturali, Fondazioni, associazioni professionali degli insegnanti.

Il programma completo delle iniziative di Buon Anno Scuola! che continua per tutto il mese di ottobre si può consultare sul sito di Memo (www.comune.modena.it/memo).