Campagna contro la proliferazione delle zanzare

Le azioni che cittadini e Comune devono compiere per limitare la diffusione dell’insetto e difendersi dalle punture.

Come ogni anno parte la campagna per contrastare la proliferazione e la diffusione della zanzara tigre e della zanzara comune.

Come negli anni passati il programma di lotta al vettore prevede, già nei mesi primaverili, lo svolgimento di trattamenti larvicidi delle caditoie stradali e lungo i canali (effettuati dal Comune) e dei tombini siti nelle aree private (effettuati dai cittadini). I trattamenti adulticidi invece sono previsti solo in casi eccezionali, su indicazione dell'AUSL per evitare fenomeni di resistenza negli insetti.

Mentre rimane sempre attivo, in caso di emergenza sanitaria, il piano straordinario di lotta sia nelle aree pubbliche, mirato a limitare la riproduzione della zanzara con trattamenti notturni di disinfestazione sia il coinvolgimento delle aree private situate nei pressi dell'abitazione dell'ammalato.

 

Vai alla pagina dedicata