Centri estivi 2020 - Pubblicato il bando per la richiesta del voucher Conciliazione Vita-Lavoro

Le domande per i contributi, a parziale copertura dei costi di frequenza ai centri estivi per bambine e bambini da 3 a 13 anni, possono essere presentate fino al 16 luglio 2020
Centri estivi 2020 - Pubblicato il bando per la richiesta del voucher Conciliazione Vita-Lavoro

Photo by Francesca Runza on Unsplash

E’ stato pubblicato il bando rivolto alle famiglie per la richiesta dei voucher regionali per la Conciliazione vita-lavoro.

Requisiti per beneficiare del contributo
  • Residenza nel Comune di Modena
  • Età del/dei minore/minori compresa tra i 3 anni e i 13 anni (nati dal 2007 al 2017)
  • Famiglie, anche affidatarie,  in cui entrambi i genitori (o uno solo, in caso di famiglie mono genitoriali) siano occupati ovvero lavoratori dipendenti, parasubordinati, autonomi o associati, comprese le famiglie nelle quali anche un solo genitore sia in cassa integrazione, mobilità o disoccupato che partecipi alle misure di politica attiva del lavoro definite dal Patto di servizio  oppure, in alternativa, quei nuclei in cui un solo genitore si trovi in una delle condizioni indicate al paragrafo precedente e l’altro genitore non sia occupato in quanto impegnato in modo continuativo in compiti di cura, valutati con riferimento alla presenza di componenti il nucleo familiare con disabilità grave o non autosufficienza, come definiti ai fini ISEE.
  • Famiglie con ISEE, sia ordinario che corrente, in corso di validità non superiore a € 28.000,00 (i nuclei non in possesso di un Isee 2020,  possono presentare anche un’attestazione scaduta nel 2019);
  • Iscrizione ad un  centro estivo fra quelli contenuti nell’elenco dei soggetti gestori individuati dal Comune di Modena;
  • Iscrizione ad un centro estivo che ha aderito al “Progetto per la conciliazione vita-lavoro”  attivo in un altro Comune/Distretto della Regione Emilia-Romagna.