Fondo per la sicurezza 2019

Contributi alle imprese che intendono dotarsi di sistemi di sicurezza per contrastare il fenomeno della microcriminalità. E' possibile presentare la domanda entro il 31 maggio 2019.

 

Il Fondo per la Sicurezza è un intervento cofinanziato dalla Camera di Commercio, dal Comune di Modena e da altri 27 Comuni del territorio modenese.

Il contributo è rivolto alle imprese esercenti attività economiche (che occupano meno di 50 addetti con un fatturato annuo non superiore a 10 milioni di euro), aperte al pubblico, iscritte al Registro Imprese, con sede o unità locale in provincia di Modena, che non abbiano ottenuto la concessione del contributo Fondo Sicurezza almeno una volta negli ultimi tre anni (2016, 2017 e 2018).

 

Entità del contributo

 

Nel caso di impianti installati in Comuni aderenti all’iniziativa, il contributo copre il 50% delle spese fino ad un massimo di:

  • € 3.000,00 per sistemi di videoallarme antirapina collegati alle sale operative della Polizia di Stato e dei Carabinieri
  • € 1.200,00 per sistemi di videosorveglianza a circuito chiuso, sistemi antintrusione con allarme acustico e nebbiogeni e per altri sistemi passivi quali casseforti, blindature, antitaccheggio, inferriate, vetri antisfondamento e sistemi integrati di verifica, contabilizzazione e stoccaggio denaro

Nel caso di impianti installati in Comuni non aderenti all’iniziativa, il contributo copre il 40% delle spese fino ad un massimo di:

  • € 2.400,00 per sistemi di videoallarme antirapina collegati alle sale operative della Polizia di Stato e dei Carabinieri
  • € 960,00 per sistemi di videosorveglianza a circuito chiuso, sistemi antintrusione con allarme acustico e nebbiogeni e per altri sistemi passivi quali casseforti, blindature, antitaccheggio, inferriate, vetri antisfondamento e sistemi integrati di verifica, contabilizzazione e stoccaggio denaro

 

Scadenza presentazione domande


Le domande di contributo, dovranno essere inviate, esclusivamente in modalità telematica con firma digitale del legale rappresentante dell’impresa o di un suo delegato dalle ore 10.00 del 17 maggio alle ore 20.00 del 31 maggio 2019, mediante la piattaforma TELEMACO: www.registroimprese.it/altri-adempimenti-camerali

 

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito della Camera di Commercio


Scarica il volantino informativo 2019



 

Per approfondire
Presentazione delle domande

Le domande vanno presentate dalle ore 10.00 del 17 maggio alle ore 20.00 del 31 maggio 2019, mediante la piattaforma TELEMACO (www.registroimprese.it/altri-adempimenti-camerali).

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito della Camera di Commercio