Giardini Ducali, nel segno di Gaber "far finta di essere sani"

Venerdì 12 luglio alle 21 ai “Giardini d’Estate” psichiatri, psicoterapeuti e “Psicantria”

Una serata tra musica e parole ai Giardini Ducali di corso Canalgrande a Modena, in collaborazione con la Fondazione Gaber. Si intitola “Far finta di essere sani. Ricordando Giorgio Gaber a 40 anni dalla Legge Basaglia” e si svolge venerdì 12 luglio alle 21 nello spazio verde del centro storico.

Con il supporto di documenti audiovisivi originali, sul palco dei Giardini dialogano Paolo Vistoli, psichiatra e scrittore; Gaspare Palmieri, psichiatra e cantautore; e Cristian Grassilli, psicoterapeuta e cantautore.

A inframezzare i dialoghi, toccherà al gruppo “Psicantria” eseguire interventi musicali. La formazione è composta da Gaspare Palmieri, Cristian Grassilli e Lorenzo Mantovani.

La serata, in collaborazione con la Fondazione Giorgio Gaber, si svolge nel programma della rassegna Giardini d’Estate a cura di Studio’s, nell’ambito dell’Estate modenese organizzata dal Comune con sostegno di Fondazione Cassa di risparmio di Modena ed Hera (main sponsor dei Giardini).

Il programma completo delle iniziative ai Giardini Ducali