La modernità e il Bauhaus a Weimar

Sabato 19 aprile, per la rassegna "Andar per mostre, ciità e musei", incontro con Andrea Dietrich, coordinatrice Centenario Bauhaus in Turingia.


Sabato 19 ottobre riprende il ciclo di incontri "Andar per mostre, città e musei", curato dalla Biblioteca civica d'Arte Poletti.

La rassegna propone al pubblico non solo mostre in corso in Italia, ma anche itinerari culturali, alla scoperta anche di nuove realtà museali in alcuni casi meno conosciute, ma che rivestono un particolare interesse per la loro attività e contribuiscono a costruire il cosiddetto "museo diffuso”. Curatori e studiosi approfondiranno con il pubblico presente temi e personalità della storia dell'arte antica e moderna. Un'occasione, inoltre, per conoscere particolari e curiosità sull'organizzazione di importanti eventi espositivi.

Gli appuntamenti di questo nuovo ciclo di incontri si arrichiscono con laboratori didattici per bambini dai 6 ai 12 anni, collegati alle mostre presentate.

L'ingresso è libero e gratuito.

Visualizza il programma completo "Andar per mostre, città e musei"


L'appuntamento di sabato 19 ottobre, come sempre alle ore 17 nella Sala ex Oratorio a pianoterra di Palazzo dei Musei, si intitola "La modernità e il Bauhaus a Weimar. Un nuovo edificio, due musei e un quartiere".
Sarà presente a dialogare con il pubblico Andrea Dietrich, coordinatrice Centenario Bauhaus in Turingia  (conferenza in lingua tedesca con traduzione consecutiva)

Il movimento modernista del Bauhaus ha avuto notevole influenza culturale in Germania e in Europa: quali ne sono stati i retroscena della nascita, le basi dei concetti estetici pedagogici e i protagonisti? Attraverso le informazioni storiche, si evidenzierà l'influenza e l'attualità del Bauhaus fino ai giorni nostri.

Non solo: la presentazione del nuovo Bauhaus Museum è un'occasione per presentare sia le mostre nel Neues Museum e nella Haus am Horn che il progetto di creazione di un quartiere della modernità a Weimar, un'opportunità di sviluppo turistico  e socio-economico per la città.

Informazioni al tel. 059 2033372 o sul web: www.comune.modena.it/biblioteche



Dove e quando

Sala Ex-Oratorio di Palazzo dei Musei
Piazzale Sant'Agostino, 337 - Modena
Sabato 19 ottobre ore 17
Ingresso gratuito
www.comune.modena.it/biblioteche