Le Officine della Solidarietà

Dal 9 al 15 aprile presso l'ex Centrale AEM, 15°edizione del laboratorio di idee curato dai volontari di numerose associazioni locali con il coordinamento del Centro Servizi Volontariato.

 

“Le Officine della Solidarietà” sono un progetto di promozione della cittadinanza attiva finalizzato ad un primo incontro tra studenti e mondo del volontariato locale grazie a laboratori e percorsi creati ad hoc dalle associazioni. Il progetto vuole anche essere un’occasione per presentare ai docenti uno spazio utile a sostenere percorsi di solidarietà già avviati nelle classi o nelle scuole e un modo per sperimentare nuove forme di incontro tra volontariato e mondo giovanile.

Quest’anno l'iniziativa si svolge dal 9 al 15 aprile 2019 presso i locali dell’ex Centrale AEM in via Buon Pastore, per un totale di 43 classi di media superiore coinvolte, delle scuole Selmi, Muratori-San Carlo, Ipsia Corni, Fermi e Sigonio.

Gli studenti conosceranno da vicino 21 associazioni operanti in tanti settori diversi: Croce Blu, Lav, Auser, Arcigay, Bambini nel Deserto, Veterani dello Sport e Dico No alla Droga, Associazione pro Popolo Saharawi Kabara Lagdaf, Porta Aperta, Gruppo Volontari Crocetta, Cesav – Ceis, Carcere Città e Csi Modena Volontariato, Unione Italiana Ciechi, Avis e Aido, Insieme a Noi, Avo, Asa 97, Admo e Aseop, Caleidos, Dimondi Clown.

Sarà inoltre presente il Comune di Modena con un banchetto informativo sulla “YoungErcard”.  

La mattina del 13 aprile Le Officine della Solidarietà si svolgeranno contemporaneamente anche a San Cesario, presso l’istituto comprensivo A. Pacinotti, in collaborazione con la Consulta del Volontariato di San Cesario e la partecipazione di 15 associazioni del luogo.

 

Per approfondimento www.volontariamo.it

 

Per maggiori dettagli contattare l'Associazione Servizi per il Volontariato Modena - Via Cittadella 30 - Modena
Tel. 059 212003; email: