Modena ospita la 18esima edizione di MobyDixit

Giovedì 11 e venerdì 12 ottobre alla Fondazione Marco Biagi la conferenza nazionale su Mobility management e mobilità sostenibile

Modena ospita la 18esima edizione di MobyDixit, la conferenza nazionale su Mobility management e Mobilità sostenibile, organizzata dall’associazione Euromobility insieme al Comune di Modena e cofinanziata dal programma Interreg Central Europe, nell’ambito del progetto europeo Movecit.

La conferenza, che mette al centro la visione europea dei temi della mobilità sostenibile cercando di coniugarla con le specificità e con le esperienze nazionali in ambito formativo e aziendale, si svolgerà giovedì 11 e venerdì 12 ottobre alla Fondazione Marco Biagi (in largo Marco Biagi 10). Mobydixit rappresenta un’occasione di informazione e condivisione delle buone pratiche messe in campo dall’Amministrazione comunale e da altre realtà pubbliche e private coinvolte nei processi di gestione della mobilità urbana sul territorio nazionale, ed è rivolta ai principali stakeholder locali e alle altre Amministrazioni del territorio che condividono l’obiettivo dell’aumento della sostenibilità ambientale degli spostamenti, con particolare riguardo a quelli casa-lavoro e casa-scuola.

La conferenza sarà articolata in due giornate di lavoro con sedute plenarie, workshop tematici e una serie di eventi di carattere scientifico, culturale e formativo (maggiori informazioni e il programma completo sono disponibili alla pagina www.mobydixit.it).

I lavori prenderanno il via giovedì 11 ottobre alle 14 con i saluti dell’assessora alla Mobilità sostenibile Alessandra Filippi e del presidente di Euromobility Lorenzo Bertuccio. Seguirà una sessione di confronto su casi esemplari di mobility management in Italia, ma anche di dibattito alla luce dei risultati e delle conclusioni di Ecomm 2018.

Nel pomeriggio di venerdì 12, nell’ambito dell’evento, si terrà la tavola rotonda con i referenti degli Enti locali della provincia di Modena, che ha come scopo la condivisione dell’esperienza del Comune di Modena nell’ambito del Progetto Movecit, finanziato dal programma dell'Unione europea “Interreg Central Europe”, che vede tra i suoi obiettivi la redazione di un Piano degli spostamenti casa-lavoro (PSCL) per i dipendenti comunali e l’adozione di una piattaforma di mobility management per l’Ente. La giornata si concluderà con la presentazione dei dati dell’Osservatorio Euromobility sulla mobilità sostenibile delle principali 50 città italiane. Una tavola rotonda fra gli amministratori locali concluderà i lavori.