Modena per Luciano

Modena rende omaggio a Luciano Pavarotti per il tredicesimo anno consecutivo dalla scomparsa con una serie di manifestazioni dal 6 settembre al 12 ottobre 2020

 

Le iniziative si svolgeranno lungo un periodo teso idealmente fra l’anniversario della scomparsa (6 settembre) e quello della nascita (12 ottobre), abbracciando i diversi aspetti dell’eredità musicale del maestro: dal rapporto col territorio alla formazione dei giovani,

Il ciclo di celebrazioni si apre il 5 settembre al Teatro Comunale “Luciano Pavarotti” con la Messa di Requiem di Gaetano Donizetti, che sarà eseguita due volte, alle 18 (prova generale) e alle 21.
Il 6 settembre, anniversario della scomparsa del tenore, sarà la volta di “Pavarotti & Friends- Jam Session 2020”, serata promossa dalla Fondazione Luciano Pavarotti alla Casa Museo Luciano Pavarotti. Si esibiranno Arisa, Giovanni Caccamo e Lorenzo Licitra oltre alle giovani promesse del belcanto Giuseppe Infantino, Cristin Arsenova, Vassily Solodkyy e Giulia Mazzola. Inizio ore 21.
Il 3 ottobre alle 21 nella Chiesa di Sant’Agostino è in programma un concerto della Corale Rossini di Modena. Si esibiranno, oltre al coro nel suo insieme, le diverse sezioni della Corale: Giovane Rossini, Diapasonica e il coro gospel dei Serial Singers.
Il 12 ottobre, per festeggiare il giorno della nascita di Luciano Pavarotti, è previsto, come negli scorsi anni, un Concerto per Luciano interamente dedicato ai giovani talenti.


Ingresso alle manifestazioni

In ragione delle disposizioni relative al contenimento del contagio Covid-19, per tutti gli eventi è obbligatoria la prenotazione con le modalità indicate sul sito di Modena Bel Canto
Tutti gli eventi in programma sono gratuiti ad eccezione di:

 

Consulta il programma completo delle celebrazioni