Notte gialla rock

Sabato 29 giugno dalle 20 fino alle 01 è in programma la Notte gialla rock nel segno di "Blasco" con tribute band e Giorgio Conte in concerto.

 

Sabato 29 giugno, concerti live in largo Sant’Agostino, in piazza Roma e ai Giardini ducali, con tribute band di Vasco Rossi amate dai fan del Blasco e Giorgio Conte in concerto, distante in apparenza dal rocker di Zocca, a cui lo accomuna però la cura e il talento per la scrittura dei testi. A collegare i tre poli principali della festa, saranno animazioni e musica proposti da commercianti ed esercenti del centro storico aperti anche la sera per l’occasione.

L'invito rivolto dagli organizzatori a tutti i partecipanti è "Dresscode Yellow", ovvero l'invito a indossare tutti qualcosa di giallo per la serata.

Il programma della Notte gialla rock di Modena prevede davanti a Palazzo dei Musei, dalle 20.30 alle 22, il concerto degli “Effetto Vasco”; in piazza Roma (dalle 22 alle 24) sul palco gli “Asilo Republic” con Gianluca Jo-Jo Giolo, voce; Giogio “Geronimo” Bei, chitarre; Gabriele “Strappacollant” Melega, tastiere e cori; Andrea “Tone” Annaratone, basso; Daniele “Mr. Fox” Lionzo, batteria.
Ai Giardini live del Giorgio Conte trio dalle 21.30 alle 23.30.

In mezzo, prima, durante e dopo, iniziative di associazioni, esercenti, commercianti e altri che hanno aderito proponendo le loro animazioni. Tra queste, aperitivo con Nevruz Live al cortile del Baluardo; in via Manifattura, aperitivo in piazza e dalle 22 live dei Trick or Treat, quindi dalle 23.30 Dj set con Zooky; in via San Giacomo, dalle 23 Dj set di Gianni Galetti con musica a tema Vasco Rossi; Dj set anche al Novi Park dalle 21; in largo Sant’Eufemia alle 21, Emil Spada live; in via Carteria dalle 20 suonano dal vivo i Black Sheep con cover di Jimi Henrix e rock anni' 70; In via Emilia centro dalle 20, Dj set di Emma Roncaglia mentre un altro Dj set si svolge in piazzale Erri; dalle 20 in corso Canalchiaro live I Bellissimi Govoni Guidetti Emmanuelle e dalle 21 spazio ai dee jay; in via Torre alle 19 Ikaranda live e dalle 20 Dj set; in via Scudari dalle 21 Di.Pa live; in piazza Grande dalle 19 si suona in stile Mississipi blues con il duo Ramiro e Bertowski; in piazza XX settembre dalle 19.30, Live “Colpa di Vasco”, a cura di Ka Bizzarro, Fabio Poli, Valerio Fusano con Guest Emilia Soullovers (nell’occasione, asta di beneficenza con memorabilia a tema Vasco Rossi a favore del progetto “Ca' Nostra”); in via Gallucci dalle 19 Live Branco, rock e medley di Vasco Rossi, e dalle 20 spazio ai disc jockey; in via Canalino dalle 19.30 suonano dal vivo i Vivavoce e a seguire Well Off Live; altro Dj set dalle 21 in via Scarpa, mentre in via San Michele la musica sarà dal vivo.

Scarica il volantino

 

Viabilità e prescrizioni

 

In occasione della Notte gialla Rock di Modena di sabato 29 giugno, dalle 19 alle 3 non si potrà circolare in auto in centro storico nelle aree interessate dagli appuntamenti in programma. Anche i residenti non potranno entrare e uscire in auto in quegli orari e in quelle aree e sono invitati a parcheggiare fuori. Gli orari nei quali scatta il divieto di sosta con rimozione dipendono dagli allestimenti degli spazi. Gli orari di divieto esatti sono affissi zona per zona nei cartelli predisposti.

Già da venerdì 28 giugno è vietato il parcheggio in largo Sant’Agostino. Le strade completamente pedonalizzate a partire dalle 19, ad eccezione dei veicoli di soccorso, sono via Emilia centro (da largo S. Agostino a viale Caduti in Guerra), largo S. Agostino, via Selmi (da piazza Grande a via dei Servi e da via Grasolfi a vicolo Foschieri esclusa l’intersezione Foschieri/Selmi e Grasolfi/Selmi), piazzale Torti, via Albinelli, via Mondatora, via Gallucci, via Taglio (tutta la strada ad esclusione delle intersezioni Ganaceto/Taglio, Rismondo/Taglio e Taglio/Lovoleti), via Battisti tutta la strada, via Torre, via Farini, largo San Giorgio, via Badia, via S. Eufemia, via Malatesta (da Emilia centro a via Alloro), via Fonte d’Abisso, via Carteria, via Canalino da S. Cristoforo a Mascherella, corso Canalchiaro (da viale Rimembranze a corso Duomo), piazzale S. Francesco, corso Duomo, piazza XX Settembre, piazza Mazzini, piazza Matteotti, via Trivellari , Piazzetta Servi, Calle di Luca, piazza Roma, piazzetta San Biagio, Via Nazario Sauro.

Gli accessi principali al centro storico saranno presidiati da postazioni fisse della Polizia municipale e chiusi con dissuasori di diverso tipo (fittoni e transenne).

Operatori della Municipale e volontari saranno operativi per la sicurezza durante l’evento. La Polizia municipale, che avrà una postazione fissa con ufficio mobile in largo Sant’Agostino, vedrà in servizio agenti e coordinatori che gireranno nelle aree interessate dagli eventi. Pattuglie della Municipale coordinate da un ispettore saranno impegnate dalle 19 alle 3. Saranno operativi anche uomini della protezione civile e volontari di Anc (Associazione Nazionale Carabinieri) e Aeop (associazione europea operatori di polizia).

Per quanto riguarda le regole da rispettare, chi è autorizzato a servire alimenti e bevande può farlo fino alle 2, mentre chi si è organizzato e ha il permesso di fare musica può continuare fino all’una dopo mezzanotte, con l’invito ad abbassare il volume un po’ prima e a non interferire con le iniziative vicine. Si devono rispettare gli orari di fine degli intrattenimenti e usare i contenitori collocati da Hera nei luoghi di svolgimento delle attività, specialmente per la raccolta differenziata di carta, plastica e vetro. E a proposito del vetro ricordare che l’ordinanza prescrive il divieto per locali, circoli ed esercizi, nella zona interessata dalla manifestazione, di vendere, somministrare o cedere a titolo gratuito per asporto ogni genere di bevande in contenitori di vetro.

È vietato girare dentro l'area della manifestazione portando al seguito recipienti e contenitori di vetro e introdurre nelle zone di spettacolo oggetti potenzialmente pericolosi (i cosiddetti “offendicula”), come bastoni da selfie, spray al peperoncino, mortaretti.

Il Comune invita tutti partecipanti alla Notte gialla a divertirsi nel rispetto degli altri e della città osservando le prescrizioni e le norme della buona educazione.

 

 

 

 

Notte gialla rock

sabato 29 giugno 2019

Il programma della Notte gialla rock