Ovestlab - Spazio aperto per la trasformazione di Modena Ovest

21 settembre 2015 secondo appuntamento. Incontri con cittadini ed esperti per ripercorrere la storia del Villaggio artigiano e ragionare insieme sui cambiamenti per il futuro.


“Ovestlab” è insieme un progetto e un luogo destinato alla riflessione sulle ipotesi si riuso e riqualificazione del quadrante ovest di Modena.
In questa sede, collocata proprio al centro del Villaggio artigiano, fino alla fine di ottobre, sono previsti incontri, dibatti ed esposizioni per ragionare sul futuro della parte ovest della città.

L’iniziativa è proposta dal Quartiere 4 e dall’Archivio architetto Cesare Leonardi, associazione culturale con sede nel Villaggio artigiano Modena ovest e impegnata nella divulgazione del patrimonio progettuale dell’architetto modenese, che è stata condivisa e quindi promossa dal Comune di Modena e dal Consorzio attività produttive aree e servizi.

La celebre storia del Villaggio Artigiano, i suoi attuali problemi, la recente dismissione del tratto ferroviario e la disponibilità di spazi aperti inutilizzati al di là dei binari, sono l’occasione per una nuova fase di confronto e coinvolgimento di tutti i soggetti interessati, al fine di realizzare condizioni concrete di cambiamento.

Al progetto dell’Archivio Leonardi hanno aderito anche l’Ordine Architetti, l’Ordine Ingegneri, l’Ordine dei dottori Agronomi e Forestali e le associazioni Cerpa Italia Onlus, e Officine Dinamo.



Incontri

Secondo incontro 21 Settembre 2015 - ore 20.45
Ambiente, architettura, artigianato
Per conoscere tutti gli incontri guarda la locandina dell'iniziativa

Sede
Via Nicolò Biondo 86
www.facebook.com/OvestLab