Potatura alberi di Viale Gramsci

L'intervento di potatura proseguirà anche la prossima settimana; per consentire lo svolgimento dei lavori sono previsti divieti di sosta e restringimenti di carreggiata

L’intervento di potatura dei tigli di viale Gramsci proseguirà anche per tutta la giornata di sabato 10 febbraio.
I lavori, iniziati il 5 febbraio e in programma dal lunedì al venerdì, sono stati estesi al sabato per limitare la durata del distacco della tensione della linea aerea di alimentazione del filobus della linea 7, sostituito da un autobus a metano.

L’intervento di potatura, coordinato dai tecnici del settore Ambiente del Comune di Modena, viene svolto per eliminare le interferenze delle piante con i cavi della linea aerea di alimentazione del filobus e con gli edifici circostanti oltre che per alleggerire le piante.

Gli alberi vengono potati, sulla base delle indicazioni della Società italiana di arboricoltura, lasciando intero il cimale in modo che il loro sviluppo prosegua verso l’alto ed evitando la capitozzatura, cioè i tagli troppo estesi non in grado di cicatrizzare che aprono la strada a uno sviluppo incontrollato di nuovi rami ma anche a fenomeni di carie del legno che indeboliscono l’intero albero.

 

Contemporaneamente a quelle su viale Gramsci, sono in corso potature anche su viale Amendola e su via Mar Mediterraneo.

Conclusione dei lavori

La conclusione dei lavori, che comportano divieti di sosta e restringimenti della carreggiata, per consentire l’accantieramento e garantire la sicurezza dei residenti, è prevista per la metà di febbraio.