Selezione di sei giovani musicisti

Il bando si rivolge a strumentisti e cantanti per una residenza artistica con Camilla Battaglia e Martin Mayer. Iscrizioni entro il 30 marzo 2020

 


L'Associazione Culturale MUSE, con il sostegno del Centro Musica del Comune di Modena, nell'ambito del progetto SondaMusicaResidente, avvia un bando per la selezione di 6 giovani musicisti per la residenza artistica "MULTIMEDI-ON", finalizzata ad incoraggiare la creatività personale, la consapevolezza timbrica e dinamica, l'esplorazione delle varie strategie e metodologie di composizione istantanea.

Il bando si rivolge a strumentisti e cantanti, senza limiti per quanto riguarda il genere musicale. Direttore della residenza sarà Camilla Battaglia, affiancata da Martin Mayer, light artist.

Per partecipare è necessario essere residenti o domiciliati nella Regione Emilia-Romagna, avere raggiunto la maggiore età (18 anni) e non aver compiuto il 36° anno di età alla data di scadenza del bando.

La partecipazione alla residenza è gratuita ed è prevista, per ogni partecipante, la copertura di spese di viaggio, vitto e alloggio. Associazione MUSE inoltre riconoscerà a ciascun artista partecipante una premialità di 200 euro (al lordo delle ritenute di legge).

La residenza si svolgerà nel mese di maggio 2020 dal 6 al 9 e dal 15 al 17, per una durata complessiva di 7 giornate.

L'iscrizione dovrà pervenire entro e non oltre le ore 12 del 30 marzo 2020


Per partecipare

E' necessario leggere attentamente il bando e compilare la scheda di partecipazione in ogni sua parte e corredata degli allegati richiesti

Bando e modulistica scaricabile online: www.musicplus.it/news-in-primo-piano/multimedi-on-residenza-artistica

 

 

 

Approfondimento

Bando e info online su:

www.musicplus.it