Baci e abbracci a mezzanotte, Festa di Capodanno a Modena


Il 31 dicembre la Città di Modena brinda al 2019 con Mirko Casadei e Pappalardo in Piazza Roma alle 22.30

Ad accompagnare i modenesi nel passaggio dal 2018 al 2019 sarà Mirko Casadei, figlio di Raoul, "re del liscio", e pronipote di Secondo, l’autore di “Romagna mia”. Mirko Casadei, però, con rispetto per l’eredità musicale e spettacolare ricevuta e respirata fin da bambino, preannuncia una festa di fine anno trendy ed energica in chiave pop, dove ballare e cantare, tra contaminazioni di generi musicali e un ampio repertorio con le canzoni più famose italiane e straniere degli anni ’60, ’70 e ’80.

Del resto, Mirko Casadei, da poco premiato insieme ai Modena City Ramblers quale ambasciatore della comunicazione per l’Emilia-Romagna, ha duettato, oltre che con loro, con Goran Bregovic, Frankie Hi-nrg, Paolo Fresu, Morgan, Roy Paci, l’Orchestra della Notte della taranta, Cisco, Eugenio Bennato, e pure con Mario Reyes dei Gipsy King, Gloria Gaynor, Kid Creole & the Coconuts.
Mirko Casadei e la sua orchestra non saranno i soli musicisti sul palco di piazza Roma.

Il palinsesto prevede, infatti, anche l’esibizione del cantautore e attore Adriano Pappalardo; inoltre, si alterneranno sul palco interventi della compagnia Lux Arcana (giocoleria luminosa, trampoli, danza acrobatica, costumi a led).

Inoltre al Teatro storchi in programma The Gag Fathers di Yllana, storica compagnia spagnola di teatro fisico che si è affermata sulla scena internazionale per la sua creatività (spettacolo a pagamento).

Modalità di accesso
L’ingresso (per max 3000 persone) all’area spettacolo, gratuito per tutti, potrà avvenire dalle 21 esclusivamente con accesso dal contapersone collocato in largo San Giorgio, raggiungibile da via Farini, dove saranno operativi i controlli. Chi entra sarà identificato con un braccialetto.
È vietato entrare nell'area dello spettacolo con zaini voluminosi, caschi, aste per selfie, ombrelli, bombolette spray di ogni tipo, bottiglie di vetro o chiuse, lattine e tutto ciò che può essere ritenuto pericoloso. I controlli per la sicurezza all’ingresso di piazza Roma utilizzeranno anche il metaldetector.
Gli altri ingressi della piazza su cui si affaccia Palazzo Ducale saranno chiusi e sorvegliati, ma sarà garantita l’accessibilità alla pista del ghiaccio, sul lato verso piazzale San Domenico. La pista si potrà raggiungere a piedi dai portici a sinistra di largo San Giorgio e da via Tre Febbraio.
Via Accademia sarà chiusa all’altezza di via Santa Margherita per consentire l’accesso dei residenti alle strade retrostanti Piazza Roma. Chiusa anche via Emilia centro da corso Duomo a corso Canalgrande, via Fonteraso, e via Farini (accesso consentito ai soli redenti).

 

Bevande in contenitori di vetro o lattine, materiale pirotecnico ed altri offendicula
- Ordinanza contingibile e urgente
"Divieto di vendere per asporto e somministrare bevande di qualsiasi genere in contenitori di vetro o lattine in Centro Storico in occasione dei festeggiamenti del nuovo anno, nonché di introdurre bevande di qualsiasi genere in contenitori di vetro o lattine o materiale pirotecnico (mortaretti, petardi) ed altri offendicula (es. spray urticanti) nell’area di pubblico spettacolo di Piazza Roma."
In vigore dalle ore 18.00 del 31 dicembre 2018 alle ore 12.00 del giorno 1° gennaio 2019.

- Regolamento di Polizia Urbana

 

capodanno-casadei-2018

 

Capodanno in Piazza Roma

 

www.facebook.com/bacieabbracciamezzanotte/