Salta al contenuto
Photo by Hannah Lim on Unsplash
Photo by Hannah Lim on Unsplash

Il Comune di Modena assegna un contributo ai proprietari di animali d'affezione che, a causa della pandemia da Covid 19 e all'aggravamento delle condizioni economiche legate alla crisi energetica e alle vicende internazionali, si sono trovati in difficoltà economiche ed hanno dovuto sostenere le spese veterinarie dei loro amici pelosi.

Possono presentare domanda per il bonus i proprietari di cani e gatti che

  • risiedono nel Comune di Modena
  • hanno l'animale iscritto in ARAA (Anagrafe Regionale degli Animali d'Affezione)
  • hanno sostenuto spese veterinarie nel periodo che va dal 01/03/2020 al 30/09/2022
  • appartengono a nuclei famigliari in possesso di attestazione ISEE in corso di validità con valore uguale o inferiore a € 17.000,00.

Il contributo, riferito ad ogni singolo animale è di massimo € 150,00 oppure di massimo € 200,00 nel caso in cui l'animale sia stato adottato presso un canile/gattile del Comune di Modena.
Ogni nucleo famigliare può richiedere il contributo al massimo per due animali.

La domanda, una per ciascun proprietario, deve essere presentata esclusivamente compilando il modulo on line, fino al 10 ottobre 2022, accedendo obbligatoriamente tramite SPID (Sistema Pubblico Identità Digitale) oppure CIE (Carta Identità Elettronica).

Per tutte le informazioni

Consulta la pagina dedicata

Ultimo aggiornamento

14-09-2022 13:09

Questa pagina ti è stata utile?