Salta al contenuto

A La Tenda, tra letteratura, cinema, poesia e musica live

Il gruppo Icona Cluster
Il gruppo Icona Cluster

Cinque appuntamenti nella settimana: si parte mercoledì 19 con la lettura teatralizzata “I colori che fanno la differenza - Stelle gialle e triangoli rosa nella Germania di Hitler”

Il calendario settimanale si apre mercoledì 19 gennaio con la lettura teatralizzata “I colori che fanno la differenza - Stelle gialle e triangoli rosa nella Germania di Hitler”, a cura di “Il Leggio” nell’ambito delle celebrazioni per la Giornata della Memoria curata dal Comitato per la storia e la memoria del Novecento. In questo appuntamento il tema della shoah è trattato dal punto di vista dell’omosessualità, con le persone marchiate nei lager con triangoli rosa e triangoli neri per evidenziarne la diversità: Sandra Tassi propone quindi una vicenda verosimile ambientata a Berlino negli anni Trenta, epoca del rogo dei libri e della distruzione della cosiddetta “arte degenerata”.

Giovedì 20 è in programma il terzo appuntamento della kermesse cinematografica “Ombre rosse. Il Pci nel cinema italiano fra realtà, critica e progetto”.
Spazio invece alla poesia venerdì 21 col terzo turno di “Tòla Dòlza”, il torneo di poetry slam curato da Modena City Rimers. Il poetry slam è una gara di poesia performativa a colpi di versi - senza oggetti di scena o accompagnamento musicale, solo un microfono - dove il pubblico presente in sala decreta il vincitore; nell’occasione si sfidano Alessandro Burbank, Gabriele Ratano, Laura Partisani, Piero Negri, Olympia e Max di Mario. Il torneo è affiliato Lips, per cui il vincitore diverrà finalista regionale.

Il calendario settimanale si conclude fra musica e danza, nel weekend. Sabato 22 è la volta di un nuovo concerto della rassegna di jazz e contaminazioni “Arts & Jam #10”, a cura di associazione Muse e Jazzoff produzioni. Sul palco salgono gli Icona Cluster, formazione nata nel 2017 dalle ceneri dei Fake Jam: una grande passione per la musica, tanta energia e tanta voglia di buttar fuori la propria creatività. Domenica 23 gennaio torna invece “Urban lab”, laboratorio dedicato alla ricerca di movimento con musica dal vivo, improvvisazione e contaminazioni artistiche curato dall’associazione culturale Ore d’aria (per informazioni oredariassociazione@gmail.com).

Le iniziative, tutte programmate alle ore 21, sono a ingresso gratuito e l’accesso è consentito solo agli spettatori muniti di Green pass rafforzato e in possesso di mascherina Ffp2.

Si consiglia la prenotazione sul sito web www.comune.modena.it/latenda.

Luogo

La Tenda

viale Monte Kosica, amgolo viale Molza - Modena - 41121

Date e orari

19
January
Inizio evento
23
January
Fine evento
Orari

vedi orario nel programma

Costi

gratuito; è consigliata la prenotazione sul sito della Tenda

Ultimo aggiornamento

20-01-2022 08:01

Questa pagina ti è stata utile?