Salta al contenuto

Un chant d'amour

Un chant d'amour

La serata comincerà alle 18:30 con l'incontro Taccuini seguito alle 21:00 dallo spettacolo UN CHANT D’AMOUR.

Un chant d’amour prende spunto dai cosiddetti ‘fatti di Macerata’, accaduti tra gennaio e febbraio 2018 – vale a dire l’omicidio e il dissezionamento del corpo della giovane romana Pamela Mastropietro ad opera del nigeriano Innocent Oshegale, e il successivo attentato di matrice razzista del maceratese Luca Traini – filtrati attraverso la pièce I Negri di Jean Genet, di sessant’anni precedente, rielaborata e allestita in forma di teatro d’arte di burattini, in collaborazione con il Teatro Medico Ipnotico di Parma. Le scaglie storiografiche raccolte dal Teatro Rebis, che a Macerata risiede, sono state sviluppate seguendo le tracce degli inneschi sociali succeduti ai fatti, quelli perlopiù elusi dai media, i più catramosi, striscianti e grotteschi.

Le schermaglie liriche dei personaggi genettiani Arcibaldo, Virtù, Villaggio, Neve, La Corte… trovano riflesso in scene complementari, concepite come quadri di Provincia, nei quali gli attori assumono le funzioni iconiche di maschere d’attualità.

Per informazioni e prenotazioni: www.dramateatro.it


Accesso con Green pass rafforzato


Luogo

Drama Teatro

viale Buon Pastore, 57 - Modena

Date e orari

16
February
Inizio evento
16
February
Fine evento
Orari

dalle ore 18.30

Costi

A pagamento

Ultimo aggiornamento

08-02-2022 10:02

Questa pagina ti è stata utile?