Salta al contenuto

Servizio civile digitale

Pubblicato il bando del Comune di Modena per la selezione di 6 operatori volontari da avviare in Servizio Civile Digitale con il progetto "Educare e facilitare al digitale nel Comune di Modena". Scadenza per la presentazione delle domande: 30 settembre 2022 - ore 14.00

Data di pubblicazione:

11-08-2022

Servizio civile digitale

È pubblicato il bando di selezione che consentirà a 6 volontari di partecipare all'iniziativa Educare e facilitare al digitale nel Comune di Modena, il progetto di Servizio Civile Digitale proposto dal Comune di Modena nell'ambito del programma Modena Digitale.

Come presentare la domanda

La domanda può essere inoltrata solo online attraverso la piattaforma DOL entro le ore 14,00 del 30 settembre 2022. L'accesso può avvenire:

  • se hai la cittadinanza italiana e sei residente in Italia o all’estero, solo con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale
  • se hai la cittadinanza in altri Paesi dell’Unione Europea o extra Unione Europea, sei regolarmente soggiornante e non hai la possibilità di acquisire lo SPID, con apposite credenziali da richiedere con procedura disponibile sulla home page di DOL.
Requisiti di partecipazione

Per partecipare alla selezione è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana, oppure di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, oppure di un Paese extra Unione Europea purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia
  • aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda
  • non aver riportato condanna, anche non definitiva, alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo oppure ad una pena, anche di entità inferiore, per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, oppure per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.
Sedi di progetto, durata e attività

Sedi

  • Informagiovani (Sede 177334) con 2 posti di cui 1 riservato a Giovani con minori opportunità economiche. Un volontario potrà svolgere l'attività anche sulla sede secondaria Politiche giovanili (177518)
  • Biblioteca Delfini (Sede 177510) con 1 posto. Il volontario potrà svolgere l'attività anche sulla sede secondaria Biblioteca Crocetta (177507)
  • Make it Modena (Sede 177531) con 2 posti di cui 1 riservato a Giovani con minori opportunità economiche
  • My net garage (Sede 177516) con 1 posto.

Il progetto richiede un impegno annuo di 1.145 ore e prevede un compenso mensile di 444,30 euro. Le attività si svolgeranno di norma dal lunedì al venerdì, con una presenza di 25 ore settimanali.

Attività

  • Rilevazione dei bisogni dei cittadini nei luoghi di fruizione dei servizi pubblici e dei servizi esistenti
  • Sviluppo facilitazione digitale diretta agli utenti
  • Realizzazione di sportello virtuale con informativa online per una attività di comunicazione ed informazione indirette
  • Attività di educazione e formazione ai servizi digitali esistenti nel territorio.

Per maggiori informazioni consulta la scheda di progetto.

Informazioni

Ufficio Giovani Comune di Modena
Via Galaverna, 8
serviziocivile@comune.modena.it
Morena Luppi | 059 203 2961
Alessandra Lotti | 059 203 4849
Marco Bombarda | 059 203 4846

Vai alla pagina dedicata al servizio civile per scaricare il bando

Ultimo aggiornamento

31-08-2022 14:08

Questa pagina ti è stata utile?