Salta al contenuto
AGO diventa. Da Sant’Agostino alle fabbriche culturali di Modena

Martedì 6 dicembre alle ore 18.00 presso Teatro della Fondazione Collegio San Carlo, in via San Carlo 5, sarà presentato il progetto di riqualificazione di AGO Modena Fabbriche Culturali, realizzato in collaborazione tra lo studio di design e innovazione CRA-Carlo Ratti Associati, Italo Rota, Francesco Doglioni e la Società Politecnica.

Il progetto di restauro ed urbanistico recupera l’antica monumentalità dell’ex Ospedale S. Agostino e la traduce negli spazi di un polo culturale votato all’interdisciplinarietà, alla sperimentazione ed all’attrazione di talenti, che eredita un patrimonio storico e lo apre alla comunità e alla socialità.

L’evento vedrà gli interventi del Sindaco di Modena, Gian Carlo Muzzarelli, del Magnifico Rettore Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, Carlo Adolfo Porro, del Presidente della Fondazione di Modena, Paolo Cavicchioli e dei progettisti.
Condurrà la serata Roberta Scorranese, giornalista di cultura e attualità per il Corriere della Sera.

L'iniziativa è a ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti e sarà trasmessa in diretta streaming sui canali di AGO e su Facebook di Città di Modena

Per approfondire: www.agomodena.it

Ultimo aggiornamento

09-12-2022 09:12

Questa pagina ti è stata utile?