Salta al contenuto
Modena Face to Face. Nuovo canale per parlare con il Comune
Modena Face to Face

E' un nuovo canale sperimentale attraverso il quale è possibile mettersi in video contatto, diretto e interattivo, con gli operatori dell'Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) e del Centro per le famiglie.
La modalità di utilizzo del sistema è molto semplice e con due click, dal Quartiere, si entra in video chiamata con gli operatori URP e Centro per le famiglie.

Attivo dall'Ufficio Quartieri di via Padova

Il punto Modena Face to Face, attivo dall’Ufficio Quartieri di via Padova, è aperto da lunedì a venerdì, dalle ore 9 alle ore 13.

Cosa è possibile fare
  • contattare l’URP per le prenotazioni dei Servizi demografici, le segnalazioni e le informazioni sugli altri servizi del Comune.
  • contattare il Centro per le famiglie (servizio rivolto alle famiglie con figli, dalla nascita fino alla adolescenza) per le informazioni pratiche sui contributi economici, per l’orientamento sui servizi presenti in città e per le consulenze di mediazione famigliare e di sostegno alla genitorialità.

Tutti i servizi di Modena Face to Face, disponibili in lingua italiana e inglese, sono gratuiti

Questo nuovo canale ha lo scopo di offrire ai cittadini l’accesso ai servizi senza allontanarsi dal proprio quartiere, e si rivolge in particolare a chi ancora ha difficoltà a utilizzare in autonomia i servizi online.

L’amministrazione prevede di aprire nei prossimi mesi altri punti Face to Face in città e nelle frazioni.

Ultimo aggiornamento

31-08-2022 14:08

Questa pagina ti è stata utile?