Dipendo da me

Per "Donne che amano troppo" Gruppi sulla Dipendenza affettiva

Amare se stessi è l’inizio di una lunga storia d’amore

Liberarsi dalla dipendenza affettiva per ricominciare a vivere

 

La dipendenza affettiva si crea quando l'affetto, l'attrazione, l'amore che proviamo verso una persona assumono le caratteristiche di una vera e propria dipendenza, che può portare a conseguenze drammatiche: perdita di autostima, di identità, disturbi di ansia e panico, disturbi alimentari, depressione a livelli sempre più gravi e sviluppo di altre dipendenze (per esempio dall'alcol). Nella dipendenza affettiva il partner diventa il nostro unico obiettivo di vita, diventa ai nostri occhi colui/colei che risolverà i nostri problemi personali. La nostra stessa esistenza viene messa in secondo piano rispetto alla sua. Liberarsi dalla dipendenza affettiva è la chiave per lasciarsi alle spalle in tutta sicurezza partner inaffidabili, fornendo gli strumenti per prendere in mano la propria vita e per creare relazioni soddisfacenti, in primis con se stessi.

 

A partire dal mese di Aprile i gruppi si terranno il mercoledì dalle ore 18.00/18.30 alle ore 20.00/20.30

Si ha la possibilità di essere inseriti a gruppo già avviato previo colloquio conoscitivo e motivazionale. E’ richiesta la prenotazione alla mail s.silvestri@gruppoceis.org

E’ previsto un contributo spese a carico dei partecipanti

 

A cura della dott.ssa Simona Silvestri

(psicopedagogista, psicodrammatista, formatrice, esperta in Action Methods)

Presso il CEIS di Modena Sala Corsi di via Toniolo 125

 

Visualizza o scarica il volantino