Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Polizia Ambientale

L’attenzione all’ambiente è sempre stata una peculiarità dell’attività della Polizia Municipale di Modena, che ha definito collaborazioni importanti e strutturate con i settori dedicati dell’Amministrazione Comunale, con le altre forze di polizia e con gli organismi specificatamente dedicati ai controlli di carattere ambientale.

Le attività che principalmente impegnano la Polizia Municipale sono:

  • la verifica del corretto conferimento dei rifiuti nelle strutture predisposte, attività condotta in collaborazione con gli Ispettori Ambientali;
  • il controllo costante del territorio al fine di contrastare ed eventualmente reprimere depositi irregolari di rifiuti;
  • la verifica delle corrette modalità di trasporto dei rifiuti, diversi da quelli domestici, condotto sulle strade comunali;
  • la segnalazione e la contestuale collaborazione con enti competenti relativamente ad eventuali inquinamenti atmosferici, acustici e delle acque;
  • la constatazione, di iniziativa e su segnalazione,  della presenza di veicoli in stato di abbandono sulla pubblica via al fine di attivare la procedura di rottamazione con le previste conseguenze sanzionatorie per i proprietari.

Il controllo delle fonti di inquinamento acustico, inteso anche come necessario adeguamento delle esigenze delle attività produttive al diritto collettivo della pubblica quiete, inoltre, costituisce impegno costante per la Polizia Municipale, sia nell’ambito delle piombature di pubblici esercizi ed attività di intrattenimento sia nell’ambito dei controlli volti a permettere la convivenza di interessi spesso tra loro contrastanti.

Uffici e contatti