Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Utilizzo delle lanterne cinesi

Occorre fare riferimento ad una circolare della Questura di Modena che riporta quanto precisato al proposito dal Ministero dell’Interno e specificamente che le manifestazioni pubbliche che implicano il lancio di detti manufatti sono soggette alla licenza dell’art. 57 del T.U.L.P.S., R.D. 18 giugno 1931, n. 773,  poiché rientrano nella definizione di "accensione pericolosa" contenuta nel citato articolo.
Per il rilascio della licenza il richiedente deve dimostrare di aver inoltrato istanza anche alla competente Autorità Aeroportuale.  

Anche l’utilizzo di tali prodotti in occasione di feste private, configura la fattispecie di “accensione pericolosa” e tale condotta potrà integrare gli estremi del delitto di cui all’art. 703 del codice penale.