Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Stranieri

 

In considerazione del fatto che la maggior parte di cittadini stranieri che acquisiscono la residenza nel nostro paese usufruisce della possibilità di conversione della patente di guida del paese di origine in patente italiana senza sostenere alcun esame e che purtroppo la concreta capacità di guida non sempre è accompagnata da reali conoscenze delle regole del Codice della Strada italiano, e che tutti divengono utenti della strada come pedoni o ciclisti senza avere alcuna conoscenza specifica delle regole di circolazione, con spiacevoli conseguenze (incidenti, multe), da alcuni anni la Polizia Locale di Modena ha avviato un progetto di incontri con cittadini stranieri.

 

 

Principali argomenti trattati:

  • documenti necessari per la circolazione sui veicoli
  • mancato uso cintura di sicurezza
  • trasporto minori su veicoli
  • ciclomotori
  • biciclette e bici elettriche
  • il pedone
  • blocchi del traffico (i veicoli e le normative CEE Euro 1,2,3,4,5)
  • guida sotto l’influenza di sostanze alcoliche (art.186 cds)

 

Per informazioni e adesioni contattare l’Ispettore Carmine Fierro responsabile del progetto di educazione stradale della Polizia Locale di Modena, tel 059/20314, e-mail:  carmine.fierro@comune.modena.it

 

A scuola con l'amico vigile

L'attività di Educazione stradale nelle scuole è, oltre che trasmissione di nozioni utili per l'utilizzo della strada e per difendersi dai suoi pericoli, un momento di incontro e di conoscenza tra i cittadini di domani e la figura del "Vigile" volto alla comprensione del ruolo svolto dalla Polizia Municipale e della sua funzione di riferimento per la collettività.

Ecco come ci vedono i nostri giovani amici