Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sequestro amministrativo

Il sequestro amministrativo è una misura cautelare applicata, quando prevista dal Codice della Strada, ad es. per guida di veicolo sprovvisto di targa,  e consiste nella perdita della proprietà che diventa definitiva con la confisca. Il veicolo durante il periodo di sequestro non può essere utilizzato, pena le sanzioni previste dalla legge.

 

Come viene applicato

Gli organi di polizia che accertano la violazione  provvedono ad affidare il veicolo alla custodia del conducente od altro soggetto obbligato in solido (proprietario, usufruttuario etc), che è tenuto a ricoverarlo in apposito luogo non soggetto a pubblico passaggio di cui abbia la disponibilità in territorio italiano (area privata, autorimessa etc).
Se il conducente è minorenne, il veicolo deve essere sempre affidato a chi esercita la potestà familiare o a chi ne fa le veci, se presente o prontamente reperibile.

L'organo di polizia stradale che ha accertato la violazione trattiene il documento di circolazione del veicolo fino allo scadere del sequestro e colloca sul veicolo appositi sigilli.

Qualora il soggetto che ha assunto la custodia del veicolo circoli ovvero consenta la circolazione del veicolo stesso è punito con la sanzione pecuniaria di € 1.988 e la sanzione accessoria della revoca della patente. Il veicolo viene immediatamente trasportato presso la depositeria di turno.


Nel caso in cui il conducente od altro soggetto obbligato in solido rifiuti di assumere la custodia del veicolo e/o di trasportarlo a proprie spese al luogo di custodia secondo le prescrizioni indicategli è soggetto a:
- sanzione amministrativa pecuniaria e ritiro immediato dalla patente di guida per la sospensione;
In tale caso il veicolo sarà trasportato in un deposito convenzionato.


Ditte convenzionate con il Comune di Modena
  • Ditta Longagnani Antonio in via Paolucci, 45 tel. 059/331414.

  • Ditta Camellini Autogru snc, Via Del Murazzo 70; 059822727

  • Autosoccorso, Via Tito Livio, 17; 059/828222

  • Carlo Attrezzi Soc. Coop - Via del Murazzo, 70 tel. 059/822727

 


Informazioni

Comando Polizia Locale di Modena

 

 

Come fare ricorso
  • Ricorso amministrativo: entro 60 giorni dalla contestazione o notificazione del verbale al Prefetto di Modena
  • Ricorso giurisdizionale: entro 30 giorni dalla contestazione o notificazione della violazione al Giudice di Pace di Modena