Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile di Modena

Favorire l’uso dei modi di trasporto a minor impatto ambientale e sociale, riducendo la dipendenza dall’uso dell’auto, incentivare i comportamenti virtuosi dei cittadini, ottimizzare e integrare le infrastrutture e i servizi alla mobilità, promuovere l’impiego di tecnologie applicate ai sistemi della mobilità di persone e merci, e rendere la città accessibile a tutti portando a zero il rischio di incidentalità.

Sono questi i principali indirizzi del PUMS di Modena.


Gli obiettivi specifici e le azioni del PUMS di Modena, tuttavia,  verranno definiti insieme ai cittadini e portatori di interesse (stakeholder), partendo da alcuni obiettivi generali individuati a livello europeo, nazionale e regionale, come ad esempio l’Accordo di Parigi 2015 – COP 21 ed il Piano Aria-PAIR2020 (riduzione del 20%  dei flussi di traffico entro il 2020; riduzione delle emissioni di gas serra di almeno il 40% entro il 2030 e raggiungimento dei livelli minimi entro il 2050).

 

Notizie ed Eventi

 

28/12/2018

PUMS 2030 - La Giunta ha adottato il Piano urbano della mobilità sostenibile. 

 

Nella seduta del 26 Marzo 2019 è stato adottato - con Delibera 151/2019 -  il PUMS 2030  

Tutti gli elaborati sono consultabili nella sezione Documenti PUMS

 

Questo documento, insieme al Rapporto Ambientale - anch'esso approvato con il medesimo atto - sarà pubblicato e depositato per almeno sessanta giorni ai fini della presentazione di eventuali osservazioni in forma scritta per poi giungere alla definitiva approvazione da parte del Consiglio Comunale.