Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Quale futuro per le politiche di sicurezza urbana

7-8 Giugno 2018

Sede del Convegno: Aula Magna Università Dipartimento Giurisprudenza
Modena 
Via S.Geminiano 3, Modena

Convegno Nazionale 

Il Comune di Modena, il Forum Italiano per la Sicurezza Urbana, l’Università di Modena e Reggio Emilia – Dipartimento di Giurisprudenza, ad oltre 20 anni dalla nascita in Italia di programmi di politiche locali di sicurezza urbana di carattere integrato e incentrate anche sulle competenze degli enti territoriali, promuovono un convegno nazionale che riunirà studiosi, amministratori, esperti di sicurezza urbana nel nostro e in altri paesi, per fare il punto sull’evoluzione di queste politiche.

Nel corso dell’ultimo ventennio le politiche di sicurezza urbana, le manifestazioni della paura dei cittadini e le modalità per prevenire le insicurezze a livello locale si sono evolute seguendo in parte processi più globali, e in parte adattandosi alle peculiarità dei singoli paesi.

Scarica il programma [file pdf 668Kb]
Presentazione dei relatori [file pdf 96Kb]

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Andrea Di Nicola

Ph.D., professore aggregato di criminologia, coordinatore scientifico di eCrime e referente dell'Istituto di Scienze della Sicurezza nell’Università di Trento; presidente di Intellegit, start-up sulla sicurezza dell’Università di Trento.
Da oltre 15 anni si occupa di criminalità economica, criminalità organizzata, sicurezza urbana, criminologia ambientale e delle correlazioni tra crimine e internet.
A partire dal 1998 ha partecipato/diretto più di 40 studi internazionali e nazionali (per la Commissione Europea, il Parlamento Europeo, il Ministero dell'Interno, il Ministero per le Pari Opportunità, il Ministero della Giustizia).
Ha sviluppato competenze nella realizzazione e gestione di progetti di ricerca complessi, impiegando tecniche di ricerca criminologica in ambito sia quantitativo sia qualitativo.
È autore di numerosi articoli, contributi e volumi.