Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2012 / Ottobre / PSC \ 3 – IL PERCORSO DI CONSULTAZIONE DELLA CITTÀ
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

01/10/2012

PSC \ 3 – IL PERCORSO DI CONSULTAZIONE DELLA CITTÀ

Tante iniziative con Effetto Modena. A inizio 2013 il voto in Consiglio comunale

Con la presentazione in Consiglio comunale della proposta di documento di indirizzi per il Piano strutturale, si apre un percorso di consultazione e approfondimento nell’ambito di Effetto Modena, gli Stati generali della città. Nei prossimi giorni sono previsti approfondimenti tematici su energia, temi sociali, mobilità, innovazione tecnologica, economia, edilizia, oltre a un convegno nazionale sull’urbanistica.

Il programma è in corso di definizione e l’obiettivo è ascoltare i nuovi bisogni della città, raccogliere suggerimenti e proposte che consentano di rimettere mano al documento e proporlo al voto in Consiglio tra gennaio e febbraio del 2013 per poi avviare il lavoro tecnico sullo strumento urbanistico con la definizione del Quadro conoscitivo e del Documento preliminare. E’ il Documento preliminare, infatti, che segna l’avvio formale dell’iter per l’adozione del Psc e consente di iniziare la fase di concertazione istituzionale con l’apertura della Conferenza di pianificazione, che si chiude con l’Accordo di pianificazione.

Nel Documento preliminare verranno delineate le scelte e le politiche strategiche che entreranno nel Psc, sulla base delle considerazioni tratte dal Quadro conoscitivo e da una prima valutazione di sostenibilità ambientale e territoriale di queste scelte (Valsat).

L’obiettivo è adottare il nuovo Psc entro il termine del mandato amministrativo.

 

Azioni sul documento